Gucci sceglie Jennifer Lopez per la nuova campagna e si impegna per l’UNICEF

E'Jennifer Lopez la testimonial Gucci, nella campagna pubblicitaria dedicata al lancio della nuova collezione bambino. Gucci si impegna con UNICEF.

E’Jennifer Lopez la testimonial Gucci, nella campagna pubblicitaria dedicata al lancio della nuova collezione bambino. Gucci si impegna inoltre a fare una nuova donazione al programma UNICEF “Schools for Africa” per celebrare la collaborazione con UNICEF e il lancio della collezione bambino.

La nuova collezione bambino, rappresentata dall’iconico orsetto Gucci, è suddivisa nelle fasce di età 0-2 e 2-8 anni e sarà disponibile in selezionati negozi Gucci a gestione diretta, department store e negozi specializzati a partire dal mese di novembre. Le categorie di prodotto includono abbigliamento, calzature (fino al numero 33), articoli di piccola pelletteria e una selezione di accessori quali gioielleria, occhiali da sole, sciarpe e coperte.

La campagna pubblicitaria, scattata a Malibu, è firmata dai fotografi Mert & Marcus. Sarà lanciata a novembre a livello mondiale su riviste e quotidiani, outdoor e online. Il lancio della collezione al pubblico sarà celebrato in tutto il mondo il 20 novembre, in concomitanza con lo Universal Children’s Day (La Giornata Mondiale del Bambino), con eventi dedicati ai bambini durante la settimana in sei delle più rappresentative boutique di Gucci: Milano, Londra, New York, Los Angeles, Hong Kong e Tokyo. 

Dall’inizio della collaborazione nel 2005, Gucci ha devoluto oltre 9 milioni di USD all’UNICEF, sostenendo in maniera costante cure per salvare la vita di molti bambini e programmi che garantiscono servizi medici e prevenzione per gli orfani e i bambini indifesi nell’Africa sub-sahariana, dove l’epidemia dell’HIV/AIDS ne ha resi orfani circa 1 milione . Nel corso degli anni la campagna si è sempre più focalizzata sull’istruzione e sul programma UNICEF “Schools for Africa” volto ad aumentare le possibilità che milioni di bambini, in particolare quelli più svantaggiati come le femmine, gli orfani e i bambini che vivono in estrema povertà, ricevano una buona istruzione elementare.

Per celebrare la sua collaborazione con l’UNICEF e il lancio della nuova collezione bambino, Gucci si impegna a versare 1 milione di USD al programma UNICEF “Schools for Africa”, con particolare attenzione al Malawi e al Mozambico, che Frida Giannini, Direttore Creativo di Gucci, insieme all’UNICEF, ha visitato nel novembre 2009 per vedere di persona come vengono utilizzati i contributi di Gucci per aiutare i bambini.

Frida Giannini ha dichiarato: “Alla fine dello scorso anno ho visitato il Malawi e ho constatato di persona la difficile condizione dei bambini nell’Africa sub-sahariana, dove molti non hanno la possibilità di andare a scuola. Ho visto che, grazie al programma “Schools for Africa” di UNICEF, sempre più bambini hanno accesso a una buona istruzione che permetterà loro di raggiungere un livello di formazione che per noi è assolutamente scontato. Ogni bambino ha il diritto di ricevere un’istruzione, e l’istruzione è per sempre”. Frida Giannini ha aggiunto: “Sono onorata che Jennifer Lopez abbia accettato di collaborare con me sulla nuova campagna Gucci per la collezione bambino. Sono sempre stata una sua grande fan, sia come artista musicale che come attrice, ma soprattutto come madre attenta e presente”.

Jennifer Lopez ha iniziato la sua collaborazione con Gucci partecipando all’evento benefico per raccogliere fondi che Gucci ha ospitato a New York il 6 febbraio 2008, dove sono stati raccolti oltre 2,7 milioni di USD per l’UNICEF. “Sono rimasta particolarmente colpita dal primo incontro con Frida Giannini nel 2008 durante l’evento di raccolta fondi che aveva organizzato a New York a sostegno dell’UNICEF. Quando Frida mi ha raccontato del suo viaggio in Malawi e del suo entusiasmo per il lancio della nuova collezione bambino, sono stata ispirata dalla sua idea di rafforzare l’impegno di Gucci nei confronti di UNICEF con una donazione che celebra il lancio di questa collezione”. Ha aggiunto: “Come mamma, sono fiera di aver preso parte a questa campagna a sostegno del programma UNICEF “Schools for Africa”.

La nuova donazione da parte di Gucci di 1 milione di USD a sostegno dei programmi d’istruzione UNICEF in Malawi e in Mozambico supporterà diverse attività che includono l’incremento del numero di classi, la creazione di aree gioco nelle scuole, la fornitura di acqua potabile e adeguati servizi igienici, così come l’implementazione di programmi educativi sulla salute, la nutrizione e l’igiene.

Oltre a donare a UNICEF 250.000 USD – parte del contributo totale di un milione di USD – a nome di Jennifer Lopez, Gucci donerà altri 50.000 USD alla sua organizzazione no-profit, The Maribel Foundation, impegnata a migliorare salute e benessere di donne e bambini e ad aumentare le cure mediche a loro disposizione.
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy