Frida Giannini con Patrizio Di Marco

Novità in casa Gucci: Frida Giannini lascia la maison

Terremoto in casa Gucci, dal 2015 lasceranno il posto Frida Giannini, direttore creativo della maison, e Patrizio di Marco, CEO di Gucci.

Terremoto nel business della moda, anzi, nel cuore di Gucci, che segnala un doppio avvicendamento al comando. Patrizio di Marco lascia la carica di CEO dell’azienda dopo 5 anni al comando del noto brand italiano, ed insieme a lui lascia anche il direttore creativo Frida Giannini.

Patrizio di Marco cesserà di essere a capo del marchio Gucci dal 1° gennaio, mentre Frida Giannini, compagna di Patrizio con il quale ha anche una figlia, resterà in carica fino a febbraio 2015.

Già noto il nome del nuovo CEO, sarà Marco Bizzarri, che da aprile ricopre la stessa posizione nella divisione Luxury – Couture & Leather Goods di Kering, la società che controlla il marchio Gucci.

Patrizio di Marco lascia quindi Kering dopo 13 anni di collaborazione, iniziata nel 2001 come CEO di Bottega Veneta, mentre per il direttore creativo Frida Giannini il rapporto con Gucci si interrompe dopo 12 anni, 6 dei quali passati al comando, costellati di successi e riconoscimenti.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy