Anna Hathaway e La dieta

Anne Hathaway: ‘La dieta vegana mi faceva stare male’

Gli animalisti attaccano l'attrice che si è mostrata dopo anni contraria allo stile alimentare vegano, leggendo la sua dieta è facile intuirne i motivi.

Anna Hathaway è una delle attrici più iconiche del momento. Esplosa grazie al film cult “Il diavolo veste Prada“, ha pian piano conquistato il pubblico del grande cinema, per via della sua sostanziale camaleonticità.

Una bellezza indiscussa ed un sorriso contagioso, che l’hanno portata in vetta alle preferenze di Hollywood. Una donna pacata ed elegante, che non ha mai fatto parlare le riviste di gossip, se non per il suo talento, almeno fino ad adesso. Recente è infatti la sua dichiarazione durante le riprese di Interstellar:

“Con indosso quella tuta così pensante, avevo bisogno di forza, energia e resistenza e la dieta vegana che seguivo non mi faceva stare bene. Ho ordinato un piatto di pesce al ristorante e mi sono subito sentita meglio.”

Queste affermazioni hanno scatenato l’ira degli animalisti PETA, che l’hanno subito accusata di far soffrire degli esseri indifesi per capricci alimentari. La sua dieta era composta da cereali integrali, mandorle, semi di sesamo, zenzero, avocado, curmuma e qualche tipo di verdura contenente alto tasso di antiossidanti, sgarrando con un quadrato di cioccolato fondente ogni tanto.

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy