Ha chiuso la kermesse Design week end 2010

Si è chiusa domenica 17 ottobre la prima edizione di MILANO DESIGN WEEKEND.

Si è chiusa domenica 17 ottobre la prima edizione di MILANO DESIGN WEEKEND.
La kermesse ha riscosso un notevole apprezzamento da parte del pubblico e della critica.
L’obiettivo di sostenere la distribuzione è stato raggiunto con piena soddisfazione: per tutti i 4 giorni dell’evento i punti vendita hanno, infatti, registrato una forte affluenza di pubblico e importanti sono stati i risultati delle vendite.

Grande successo ha riscosso la NOTTE BIANCA DEL DESIGN che ha animato la sera del sabato, pur sotto una pioggia torrenziale. In programma, gratuiti e per tutti, esclusivi cocktail e dj-set, performance artistiche, musicali e teatrali, show-cooking e degustazioni per la notte più cool dell’autunno milanese. Eventi ed iniziative speciali che hanno visto aperte fino a mezzanotte molte delle oltre 150 location coinvolte: dalle attività commerciali dedicate – showroom monomarca e multimarca, piccoli negozi e department store – alle gallerie d’arte, studi di architettura, musei, hotel e alle principali librerie dei due gruppi editoriali in città.?

MILANO DESIGN WEEKEND ha riunito il mondo della produzione, della distribuzione e dei media per creare una grande piattaforma di comunicazione per rispondere alle esigenze di un consumatore sempre più informato ed esigente, coinvolgendo la città di Milano in un percorso di shopping e di attività.
L’evento organizzato congiuntamente da Gruppo Mondadori e RCS MediaGroup – con un network di testate uniche per il settore arredamento – ha celebrato Milano come capitale del design  ed è stato pensato per sostenere le aziende del comparto arredamento, tra le principali eccellenze dell’industria italiana.
MILANO DESIGN WEEKEND è un’iniziativa unica nel panorama nazionale vista la presenza congiunta del Gruppo Mondadori e di RCS MediaGroup, che per la prima volta hanno lavorato insieme ad un progetto che sostiene il mercato e la distribuzione.

I punti vendita hanno interpretato, attraverso allestimenti ed eventi, il tema che dava il titolo a questa prima edizione di MILANO DESIGN WEEKEND: L’ARTE DI VIVERE, UNA NUOVA INTIMITA’.
La casa come luogo di rassicurazione, protezione, calore. L’arte come punto di incontro tra investimento privato e desiderio di condivisione di valori intimi.??
Nei punti vendita coinvolti erano proposti a un prezzo speciale scontato del 30% una selezione di prodotti, anche fuori serie e in tiratura limitata.

Non solo, MILANO DESIGN WEEKEND ha proposto anche due concorsi al pubblico.
Per il primo, ogni show room e negozio aderente ha selezionato un prodotto CULT. I prodotti CULT selezionati pubblicati in un minicatalogo online sono stati votati e vinti da fortunati sorteggiati tra i votanti.

Per il secondo concorso, protagonista è stata la Design Card, una sorta di passaporto del design che doveva essere timbrata con almeno dieci timbri del circuito MILANO DESIGN WEEKEND. Tappa obbligatoria per partecipare al concorso è stato il Triennale Design Museum, dove al termine del percorso era istituita un’apposita postazione per il timbro.
Il premio in palio è un week-end per due persone a Parigi, dal 21 al 23 gennaio 2011 in occasione di Maison&Objet con volo, 2 notti in hotel e ingresso alla fiera.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy