Il trucco sta nel countouring

Contouring: ovvero come mimetizzare i difetti ed esaltare il viso

Il trucco sta nel contouring, ovvero la spettacolare tecnica di make up che permette di modellare e ridefinire il viso.

Mimetizzare i difetti ed esaltare il viso? Avere una pelle luminosa e vitale grazie a giochi di luci ed ombre?

Il trucco sta nel contouring, ovvero la spettacolare tecnica di make up che permette di modellare e ridefinire il viso, e cambiare la propria immagine in pochi secondi, con piccoli gesti, ottenendo un cambiamento radicale per illusione ottica dei tratti del viso.

Inutile dirlo, le star e le celebrities di mezzo mondo ne vanno pazze.

Dall’America un gioco di chiaro scuro per rendere il viso scolpito e perfetto. Di gran moda l’extension lash e le sopracciglia che diventano sempre più importanti.

Abbiamo scelto cosi di scoprire i segreti di Rosso Magenta Milano, un salone di bellezza specializzato nel make up per le grandi serate e le occasioni importanti.

Il trucco sta nel countouring

Cristian Concas, make up artist che segue, tra gli altri, Federica Panicucci, racconta la sua moda.
“La donna – spiega – ama essere naturale, ma al contempo perfetta. Dall’America il contouring, l’arte di scoprire il viso utilizzando i chiari e scuri. Simile ad un trucco televisivo proposto con prodotti in polvere o con quelli cremosi. Lo scuro per arrotondare il viso, scolpire gli zigomi, affinare il naso e abbassare la fronte. Una base che andrà a focalizzare la parte centrale per creare un effetto luce.”

Punto di partenza dunque sono le sopracciglia, regine incontrastate da ben 4 stagioni. Sono loro a conquistare l’attenzione e quindi si raccontano sempre piu’ grandi, rimpolpate, importanti.
Vanno curate, ci spiega Cristina, nei minimi particolari, e delineate poi con l’ausilio di una matita.
Basta una pinzetta e tanta attenzione, ed il gioco è fatto.

Ma per un risultato perfetto come nella foto?
La magia non c’entra, ce lo spiega lo stesso make up artist, grande attenzione per la scelta dei prodotti: pennelli morbidi e foundation impalpabili.
I prodotti “scuri” sono andati a restringere l’estremità della fronte per poi andare ad diventare più delicati nel contorno del naso.
Per mettere in risalto gli zigomi, tracciate con un pennello grosso e morbido, una linea diagonale seguendo proprio l’osso zigomatico, sfumando il colore più scuro appena sotto lo zigomo.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy