Pirelli Pzero - presentazione milano

Lo stile giovane e fresco di Pirelli Pzero conquista e convince

Lo stile giovane e fresco di Pirelli Pzero conquista e convince. I capi sono freschi, leggeri, e giocano con i materiali e le palette cromatiche .

Lo stile giovane e fresco di Pirelli Pzero conquista con la nuova collezione dallo stile tecnico e sportivo.
Le fantasie dei tessuti si sposano alla sartoria anglosassone per dare vita a trame della laneria iconizzate sul nylon.
I capi sono freschi, leggeri, e giocano con i materiali e le palette cromatiche .
La spina di pesce diventa così la nuova impronta della collezione, dal sapore British, ricca della savoire fair italiano, e rivolta al futuro nella ricerca di stile.
Largo a nuove frontiere sulle performance del “calore”: ricerca sul comfort invernale  delineata all’insegna del massimo fit .
Il progetto pelle è ulteriormente declinato con lo shearling nappato. Ogni capo ha sempre più funzioni. Per avanzare con la flessibilità urbana e climatica.

Pirelli PZERO weather-Jk

I piumini tecnici si sdoganano dai luoghi comuni ed inseriscono la lisca di pesce. Carrè a contrasto e tinta unita per un gioco di stile che culmina con il cappuccio a camera d’aria con linea circolare bombata.

Il pezzo forte della collezione? Il Bomber double face: da un lato microripstop con impronta a spina di pesce, dall’altro nylon imbottito e trapuntato. Impunture ondulate che riprendono la circolarità degli pneumatici. Bordi a costine di lana e poliestere smacchinati sigillano il collo, i polsi e il fondo del capo. Collo bordato con nastro tecnico personalizzato con P Logo.
Camicia ripstop imbottita di ovatta soft con triplicefunzione: sopra un capo diventa un piumino leggero, sotto, un parafreddo.
Tasche verticali per conciliarne l’uso, quando si guida. Fondo stondato.
Zip impermeabili con P Logo in reflex argento.

Sempre presenti felpe, giacche in pelle, filed jacket e la classica Weather jacket. Naturalmente riletti, con logo gommato e colletti in tessuto tecnico smerigliato.

Non mancano gli accessori, dove la tecnologia e la sperimentazione si estendono ad agili bagagli, borse innovative e piccola pelletteria. Denominatore comune del progetto, la sperimentazione di materiali e la ricerca di soluzioni performanti per la mobilità urbana più glamour. Il premium di un futuro che per PZero è già presente.

Pirelli Pzero - presentazione milano

Nelle scarpe, invece, la nuova collezione continua ad arricchirsi di forme e materiali lungo le direttive del suo DNA: tecnologia, engineering ed estetica. Studi e sperimentazioni d’interventi in 3D, aprono una nuova ottica glamour alle calzature.
Inserti sottilissimi di reti in nylon  tracciano inaspettate texture a nido d’ape e occhio di pernice, estendendo alle scarpe l’appeal delle lanerie sartoriali dell’abbigliamento.
Anche i grandi classici cambiano aspetto e know how nel segno di una sintesi tecno-classica. Gli stivaletti con linea di derivazione anglosassone  hanno i fondi tecnici delle sneaker. Mentre, la gomma invernale, winter SOTTOZEROTM , apre una nuova “stagione” di questo materiale, declinato in base al clima. (Come gli pneumatici).

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy