Milano Unica

Lo Stato rilancia la moda con quasi 50 milioni di euro

Cinquanta milioni, tanto sarà l'impegno del Governo per rilanciare e sostenere il sistema Moda Italia all'estero, come conferma Milano Unica.

Cinquanta milioni, tanto sarà l’impegno del Governo per rilanciare e sostenere il sistema Moda Italia all’estero, come conferma Milano Unica (Salone Italiano del Tessile) alla presentazione della kermesse che si è aperta oggi.

Il sostegno del Governo verso il sistema della Moda italiana si concentrerà su tre obiettivi: il primo passo sarà creare uno spin off di Milano Unica per il mercato americano, che potrebbe già decollare dal prossimo luglio, il secondo passo sarà quello di potenziare gli osservatori stranieri all’interno di Milano Unica, prendendo spunto dal modello dell’osservatorio Giappone, ed infine si punterà su un progetto completamente dedicato alla donna e alle nuove tendenze.

Tutte iniziative che nei progetti del Ministero dello Sviluppo Economico, punterebbero a dare nuova linfa vitale alla moda italiana per rilanciarla nei mercati internazionali e puntare a recuperare una posizione di privilegio, e perchè no, dominante, come ha sempre avuto.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy