Antonio Grimaldi - fw 2015/16

Le geometrie allo specchio di Antonio Grimaldi per una donna colta che ama l’arte

La classe di #AntonioGrimaldi conquista #Parigi: Per il giorno gli abiti sono corti, in broccato o in crepe cady, per la sera trionfano abiti dalle stampe optical, e la giacca #Kimono.

La classe di Antonio Grimaldi conquista Parigi con giochi geometrici riflessi allo specchio.
A colpire è il sapiente studio dei maestri dell’arte contemporanea riletti con garbo e sensualità.Antonio Grimaldi - fw 2015/16

La collezione pret à porter della Maison italiana, per il prossimo autunno inverno 2015/16, scommette su simmetrie e asimmetrie, volumi alternati a linearità.
I colori prevalenti sono avorio, nero e rosa alternato al verde malva e al blu elettrico.
Quello di Antonio Grimaldi è un viaggio onirico e colto nelle architetture della Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma per una donna urban chic che ammira la bellezza delle opere esposte, come quelle del celebre artista Alfredo Pirri,e rilegge in chiave avanguardista la straordinarietà dell’arte. La veste, la indossa, con eleganze e classe.

Che siano mini-dress scultura in broccato oppure abiti di seta da gala, la Maison riesce a regalare nuove percezioni visive.

Per il giorno gli abiti sono corti, in broccato o in crepe cady, e si alternano a quelli in pelle sintetica traforata e doppiata con sete a contrasto per un effetto optical tromp l’oeil.
Le istallazioni dello scultore Jésus Rafael Soto sono richiamate da stampe nate dalla sovrapposizione di diverse tonalità cromatiche sapientemente reinventate al computer.
Largo a spirali, che uniscono cerchi concentrici e che si intersecano generando complementarità nel guardaroba femminile.

Il broccato ritorna anche nelle giacche over dal taglio maschile effetto pelliccia che diventano iper femminili con i ricami tridimensionali in maxi paillettes opache sulle maniche. Non mancano micro jacket da indossare con la camicia abbinata alle gonne balloon, alternate agli shorts,ai pantaloni ad anfora sopra il ginocchio o a gonne
pantalone con pieghe e cannelli.

Must la giacca kimono in guipure su tulle.
Per la sera trionfano abiti dalle stampe optical, con sbieghi di tulle e applicazioni in cristallo alternati a creazioni in guipure su tulle ricamato che delineano la silhouette.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy