Il concept innovativo di Frida Giannini per il nuovo negozio di Genova

Apre a Genova un intero piano dedicato alla collezione donna e uomo Gucci e ad un

Gucci apre il nuovo negozio in Via XXV Aprile a Genova secondo il nuovo design concept di Frida Giannini, Direttore Creativo di Brand.

Il negozio di Genova è uno degli oltre 30 negozi Gucci nel mondo ad essere stato creato secondo il design concept firmato da Frida Giannini, e segue il roll-out di successo in alcune delle più importanti città del mondo tra cui New York, Roma, Hong Kong, Londra, Shanghai, e Singapore.

Un intero piano dedicato alla collezione donna e uomo Gucci e ad un’ampia selezione di accessori donna e uomo , valige e articoli di piccola pelletteria, calzature , borse e sete.

“Ho voluto esaltare l’aspetto lussuoso degli ambienti della boutique attraverso la luce naturale e un open space per creare un’estetica che sottolinea la visione moderna della casa di moda”, spiega Giannini. “Referenze a iconici materiali Gucci e ad elementi dei negozi del passato percorrono tutto il nuovo concetto di design, ma sempre in un contesto estremamente moderno, creando così lo sfondo ideale per le collezioni”.

Il concept innovativo di Frida Giannini, un open space di materiali caldi e lussuosi e luce naturale che creano un effetto spettacolare, si allontana dai tradizionali spazi di moda codificati e apre la strada al look contemporaneo del marchio nel 21mo secolo. I materiali classici di Gucci, come il palissandro e il marmo, sono arricchiti da nuovi elementi come vetro scanalato, oro lucidato, specchi  e vetri fumè, evocando l’eleganza e il lusso dell’epoca Art Decò. Linee geometriche, incluse caratterizzazioni stilizzate del classico nastro Gucci, definiscono lo spazio interno aggiungendo ulteriori dettagli simbolici.

Vetri e specchi fumè si alternano, fornendo una prospettiva allungata; le maniglie delle porte propongono strisce in oro e in vetro; il pavimento è ricoperto di marmo bianco intarsiato da una striatura in marmo nero che ne percorre la lunghezza, salendo lungo le pareti e proseguendo sul soffitto; vetro bronzo con una striscia trasversale e vernice crepata vengono utilizzati sugli scaffali e per le vetrine. Le pareti, ricoperte da vetro e specchio bronzo fumé, contribuiscono a rendere l’ambiente sofisticato e intimo.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy