L’eleganza e la qualità di Ermenegildo Zegna  vengono ora racchiuse in una collezione che esalta la figura di un uomo contemporaneo e cosmopolita, un viaggiatore che fa dello stile la propria carta d’imbarco.

La grande versatilità è il must della collezione.
Ampi volumi si alternano a vestibilità più slim, per un look che gioca tra praticità ed eleganza, ma sempre con stile: quello tipicamente italiano, firmato Zegna. La collezione Sole 2011 di Ermenegildo Zegna ne riprende i dettami riflettendone l’aspetto cosmopolita e tipicamente europeo.

Linee pulite ed essenziali per i modelli in metallo, che vedono classiche forme a goccia e dal design lineare, proposte in tonalità sobrie e nella nuova variante del blu. Arricchiscono la collezione modelli in acetato di ispirazione vintage dalle forme eleganti e linee pulite, impreziosite da uno speciale decoro in metallo che percorre l’asta esterna. Forme più squadrate e ampie che ricordano gli anni ’80 aggiungono un tocco fashion. Il legno si riconferma come materiale essenziale e pregiato, con applicazioni sobrie su aste tubolari e sottili, o come inserto sul doppio ponte.

Azzurro, nero, oro prevalgono nei modelli in metallo, mentre per gli acetati si impongono i toni brillanti dell’arancio e verde effetto corno oltre al miele, grigio/verde, bianco e agli eleganti havana.

Categorie: Occhiali Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: