In perfetta sintonia con il programma di sviluppo internazionale dei propri marchi e la consapevolezza che il tema della creatività debba essere affrontato con un nuovo approcio, il Gruppo Prada aprirà due nuove centri di stile e ricerca, precisamente a Parigi e a Hong Kong, che saranno complementari a quello di Milano da cui saranno coordinati.

La scelta di aprire i due nuovi centri di stile e ricerca all’estero nasce dalla convinzione del Gruppo che la ricerca debba rappresentare l’integrazione culturale e la sintesi di una vera collaborazione intellettuale tra mondi diversi.
Un risultato ottenibile grazie a un network da cui attingere e acquisire idee, spunti innovativi e nuove risorse, in particolare quello tecnologico.

Le nuove aperture rappresenteranno e consolideranno l’immagine del brand all’estero.

Categorie: Fashion News Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: