Ermanno Scervino Junior traduce nel linguaggio dei piccoli il mondo della Maison con una collezione che, il prossimo inverno, gioca su insoliti equilibri tra stili, materie, stampe a contrasto e forti accenti di colore, per un mood all’insegna di una tenera femminilità.

Ispirati al guardaroba della mamma, la pelliccia – ecologica – si mischia al nylon per creare una rouche lungo ai bordi dei piumini stropicciati e dei parka, o diventa balza nei colorati piumini degradé. Le frange di lana cotta si attorcigliano tra loro accennando talvolta a motivi floreali intorno ai colli dei cappotti in tessuto maschile spigato, con dettagli d’ispirazione militare. Il montone ecologico – anima di giubbotti e gilet – mostra interventi di piccole arricciature in maglia e ricami tono su tono, in un mix spiritoso tra eleganza e sportività.

Accenti di colore e punti luce caratterizzano l’intera collezione, ma soprattutto la maglieria che si sviluppa in lunghi pull, cardigan, cache-coeur, cicliste e tanti mini abiti.
Diventa elemento ricercato nei ricami jacquard multicolor, gusto fair isle, intorno ai colli delle maglie più pesanti e nelle stampe vintage della linea cammello. E’ punto luce nella serie sale pepe grigio/ocra dei mini abiti senza maniche. Appare prezioso decoro nelle applicazioni in metallo della linea grigio antracite o nelle discrete passamanerie con paillettes delle proposte marina d’inverno. Compare improvvisa tonalità attraverso i disegni floreali laserati di pull e abiti realizzati in felpa garzata doppiata con maglia a colori a contrasto.

Il mix tra diversità è evidente nel gioco delle sovrapposizioni di fantasie e negli accostamenti tra materie che si fondano in maniera insolita. Così, nella collezione di abiti e gonne bon ton, le stampe maculate dei leggeri chiffon di seta si sovrappongono a quelle a disegni floreali e ai creponne di seta a tinta unita, per creare effetti ottici nuovi in un incontro di sfumature tra blue, verdi militari e rosa. I velluti seta si foderano di maglia, mostrando interventi ad uncinetto in mohair negli mini abiti romantici. La maglia cammello si arricchisce con inserti di tessuto Oxford rubati alla camiceria.
E il denim ha intarsi di pizzo di lana rendendo contemporanea la silhouette di pantaloni skinny, cavallery, mini gonne e shorts.

Completano la collezione Ermanno Scervino Junior AI 2011 un’ampia proposta di brouge-shoes, scarponcini, stivali e ballerine dove elementi lussuosi rinnovano le linee più sportive come le scarpe allacciate, stile Oxford, che hanno accenti colorati di pailettes; i morbidi  scarponici arricchiti da decorazioni floreali o lavorazioni a maglia; gli scarponcini in camoscio con interventi in cavallino maculato.

La cartella colori del prossimo inverno va dalle tonalità dei neri, dei blue e dei bianchi, a quelle medie dei grigi e dei beige, interrotti da tocchi sfumati o accenti decisi di verdi militare, di rosa e di gialli.
 

Categorie: Moda Bimbi Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: