308 Madison: la capsule collection di Cesare Paciotti

Per la collezione dell’Autunno Inverno 2011-12 di Cesare Paciotti si fa strada un look che ha il sapore dei ricordi, con quel tocco vintage

Per la collezione dell’Autunno Inverno 2011-12 di Cesare Paciotti si fa strada un look che ha il sapore dei ricordi, con quel tocco vintage che fa da denominatore a questi oggetti; si strizza l’occhio al passato in maniera quasi nostalgica, assumendo delle linee con una rilettura in chiave decisamente contemporanea.
Gli anni ’80 sono effettivamente il periodo e gli anni a cui il Designer attinge e si tuffa, per creare il leit motiv di tutto il mood. Il sapore di quegli anni lo si sente vibrare da tutto; i colori, ad esempio che sono forti, grintosi e usati quasi puri, come il bordeax, il cian, il petrolio, e il cioccolato. Queste nuances sono stemperate e associate a cromie naturali con effetto melange, che si vanno a sommare a tutte le gamme di beige, dei grigi pietra e dei blu.

Anche gli accessori sono un chiaro riferimento ai rockabilly: metallici, specchiati, effetto “used”, come borchie, fibbie e zip.
A tutto ciò, si legge anche un gusto quasi da “Vecchia Inghilterra”, con le bucature classicissime che sormontano strutture e fondi tecnici di un peso quasi irreale da quanto sono leggeri.
E’ una collezione questa fatta di ricerca, di lavoro sui materiali e sulle tecniche di come trattarli, semplice nelle linee, ma la ricchezza è lasciata alla cura del dettaglio quasi maniacale.
Come sempre, il Designer gioca a stupirci con oggetti forti, grintosi, ma mai estremi, affinchè possano essere portati con nonchalance tutto il giorno, rendendo l’uomo di Cesare Paciotti sempre trend e al centro dell’attenzione.

In primo piano le stringate in camoscio con bucature color brandy dall’aspetto classico e rassicurante con fondo gomma importante ma super leggero per il must dell’inverno 2011/2012 di Cesare Paciotti;308 Madison è il nome della “CAPSULE COLLECTION” inserita nella collezione ufficiale del designer.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ti potrebbero interessare…

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy