Fiorucci Youngwear allarga il ventaglio delle sue proposte e presenta alla 72° edizione di Pitti Bimbo una linea baby. Per la prima volta Daddato S.p.A., licenziatario del brand, propone una collezione per i più piccoli da 12 a 30 mesi, che va quindi ad aggiungersi a quella già esistente per bambine dai 3 ai 14 anni.
Capi casual e sportivi caratterizzati dall’ironia, dall’attenzione ai dettagli e dalla cura nella scelta dei materiali, tutte peculiarità che hanno sempre contraddistinto la collezione Youngwear e che adesso si ritrovano anche nella linea dedicata alle più piccine.
Le vendite di questa mini-collezione andranno ad aumentare ulteriormente la distribuzione della collezione bambina, che ha già visto un incremento del 30% sul solo territorio italiano con la stagione estiva 2011.

A partire da questa primavera, Fiorucci Youngwear sarà presente per la prima volta negli Emirati Arabi (Stile-Moda è il distributore esclusivo per questo paese). Infatti, a febbraio verrà aperto un corner all’interno delle Galeries Lafayette di Dubai. Lo spazio, situato nel Dubai Mall e curato da Fiorucci Design Office, ospiterà l’abbigliamento e le calzature della collezione Youngwear.

Oltre al mercato italiano la collezione Youngwear è presente in Portogallo, Russia e Benelux e con la stagione autunno-inverno 2011/2012 si prevede di raggiungere anche la Gran Bretagna.
La collezione autunno inverno 2011/12 è romantica, e per affrontare il freddo invernale, Fiorucci propone capispalla e felpe con cappucci foderati in lana tricot. Proprio la lana è protagonista della linea LET IT SNOW, utilizzata anche per i dettagli staccabili di diversi capi: maniche che diventano manicotti, colli su maglie felpate e scaldamuscoli sui leggings. Le balze di gonne e abitini sono stampate con cuori che sembrano ricami, ispirati a quelli dei maglioni norvegesi, e arricchite da bordini in velluto.

Blu, azzurro, grigio e bianco compongono la cartella colori di questo tema, declinato anche nella collezione baby, caratterizzata sempre dagli stessi dettagli caldi e sfiziosi.

FIORUCCI CULT è il tema più pop, con colori vivaci e applicazioni di strass, glitter e piccole borchie. Felpe, maglie e leggings hanno un’anima sportiva, ma tagli più ricercati.

E’ qui che si ritrovano alcune stampe classiche del brand, come il “bacio” e le pin up.

Non manca il tema istituzionale LOVE IS  THE MESSAGE presentato in maniera differente ogni stagione, che quest’anno viene interpretato su abitini e gonne a balze, felpe con cappuccio e calde maglie dove i quadri tartan si alternano a bianco, rosso e grigio mélange. Oltre al cuore, simbolo caratteristico di questa linea, le stampe propongono anche nanetti sognanti e scritte, impreziosite da glitter e strass oppure da dettagli flock dall’effetto vellutato.

Per i più piccoli questo tema viene declinato nella linea SWEET NATURE: capi dalle linee essenziali e pulite impreziositi da fodere fantasia, taschine sagomate a forma di cuore e ruches.

Completa la collezione autunno-inverno un pacchetto di felpe, maglie e pantaloni basici con il classico logo degli angioletti Fiorucci, stampati o come applicazioni glitter.
Immancabili le T-Art, questa stagione presentate anche per il bebé.

Categorie: Moda Bimbi Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: