Dopo Lupin, la bella Fujiko Mine conquista Stephen Venezia

Per la prossima primavera estate 2011 Stephen Venezia si diverte a stupire,e, propone una collezione ironicamente ispirata a Fujiko Mine.

Per la prossima primavera estate 2011 Stephen Venezia si diverte a stupire,e, propone una collezione ironicamente ispirata a Fujiko Mine, ladra internazionale, intelligente e furba, ironica e audace, intenditrice di arte e dell’arte della seduzione, compagna di Arsenio Lupin, contestualizzata in un immaginario cinematografico degli anni ‘50 e ‘60.
 
Il mood della collezione è sensuale e ironico come “La Dolce Vita” di Fellini, asimmetrica e superba come “La donna che visse due volte” di Hitchcock, sofisticata e intensa come Grace Kelly in “Delitto Perfetto”.
La geometria delle linee attraversa anche questa collezione Stephen Venezia.

La collezione primavera estate 2011 si rivolge ad una donna eclettica, forte e raffinata, sensuale  esbarazzina con una caratteristica predominante: l’ironia.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy