Muffin

Ricette: muffin light, con solo 79 calorie!

E' vero, manca poco alla prova costume e molte di noi sono a dieta, ma il muffin light senza uova, ne' burro, possiede solo 79 calorie! Ecco la ricetta.

Qualcuna si prepara già alla prova costume, qualcun’altra invece è alle prese con gli ultimi giorni di dieta, per poter sfoggiare con orgoglio le proprie forme sulla spiaggia la prossima estate.

L’alimentazione corretta non è solo sinonimo di sacrificio, infatti grazie alle nuove ricette alternative, ci si puo’ permettere di sgarrare in maniera leggera.

Siete pronte per un muffin light con sole 79 calorie?

Ingredienti

  • Farina: 130 gr
  • Zucchero: 75 gr
  • Latte: 130 gr
  • Olio: 2 cucchiai
  • Vanillina: 1 bustina
  • Lievito per dolci: 1/2 bustina
  • Essenza di vaniglia: qb

Procedimento:

  1. unire zucchero, vanillina, lievito e farina, mescolando i vari composti tra di loro;
  2. riscaldare il latte in un pentolino, aggiungendo l’essenza di vaniglia e facendo riposare il tutto fino a farlo intiepidire;
  3. aggiungere al latte i due cucchiai di olio;
  4. unire i liquidi a quelli farinosi, mescolando energicamente evitando di formare grumi;
  5. mettere l’impasto nell’apposita teglia per muffin e porre in forno 180 gradi per 20 minuti.

Importante: controllate la cottura tramite il classico utilizzo dello stuzzicadenti. Spolverate con lo zucchero o a piacimento con il cacao. Per le più golose, l’assenza di uova e burro potrebbe anche essere sostituita da gocce di cioccolato!

Chi ha inventato i Muffin?

Dalla nascita dei muffin sono passati tanti anni, la ricetta è migliorata, si è affinata ed è diventata super glamour, addirittura light, cosa meglio di scoprire la storia di questo soffice dolce?

Quando pensiamo ai muffin la prima associazione è la colazione in America, tuttavia questi deliziosi dolci lievitati sono nati nei primi del 1700 in Inghilterra e appartengono alla tradizione gastronomica anglosassone.

Sono nati dalla necessità di recuperare scarti di pane e rimasugli di biscotti ed erano il dolce della servitù a Palazzo. Pochi ingredienti riutilizzati uniti a frina, uova e zucchero li rendevano perfetti da sfornare.

Prima di diventare uno dei dolci de tè delle 17 erano estremamente semplici, solo in un secondo momento hanno inserito una miriade di elementi e hanno conquistato i palati con il loro sapore e la vista con la loro cima a calotta sferica.

La storia del Muffin

Muffin: solo dolci o anche salati?

I muffin si possono preparare sia in versione dolce, salata che light. Una risposta per tutti i gusti!

Dal ripieno di mirtilli a quello di pesca,banana, fragole, arancia, ma anche con gocce di cioccolato – al latte o fondente – allo zenzero o alle noci, ma anche con cetrioli, zucca, carote e noci.

Chi più ne ha più ne metta, dolce o salati, sono perfetti con una spolverata di zucchero a velo o cannella.

Muffin integrali:

I muffin integrali rappresentano la variante perfetta per chi ama mangiare sano e leggero.
Sono ottimi sia a colazione che a merenda e possono essere preparati anche senza usare il burro e lo zucchero, basta un po’ di miele per non rinunciare al gusto!

Ingredienti:

Farina integrale ( 220 gr)
Latte ( 100 ml)
Sale (qb)
uova (2)
Mandorle (60 gr)
Miele (80 gr)
Lievito in polvere ( 8 gr)
Muffin integrali

Preparazione Muffin integrali:
1) In una ciotola sbattete le uova con l’aggiunta del miele e mescolate bene il tutto, poi versate il latte.
In un’altra ciotola unite la farina, il lievito e un pizzico di sale. Dopo aver mescolato il tutto potete aggiungere le mandorle.

2) Unite i composti delle due ciotole e amalgamateli, fino ad ottenere una crema soffice.

Non è importante se il composto presenta piccoli grumi, scompariranno con la cottura.

3) E’ il momento di infornare il tutto. Versate il composto negli appositi stampini cercando di riempire solo i 2/3 della formina, poi, nel forno preriscaldato, lasciateli cuocere per 25 minuti a 180 gradi.

I muffin integrali possono essere ancora più saporiti con l’aggiunta di Yogurt e frutta.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy