La Prima Ballerina della Scala danza a Como

il Gala con la prima ballerina del Teatro alla Scala Sabrina Brazzo e la partecipazione della compagnia Centro Danzaricerca. Regia di Oreste Castagna.

Lunedì 31 gennaio alle ore 21.00 al Teatro Sociale di Como(in occasione della assegnazione della  targa Paul Harris alla Professionalità)  si terrà il Gala con la prima ballerina del Teatro alla Scala Sabrina Brazzo e la partecipazione della compagnia Centro Danzaricerca. Regia di Oreste Castagna.

La serata-evento, aperta gratuitamente alla città, sarà un viaggio artistico e umano nella vita dell’étoile internazionale Sabrina Brazzo con contributi di suoi colleghi illustri e amici, come Roberto Bolle, Simona Atzori, Rossella Brescia e Alviero Martini, che hanno voluto, attraverso un ricordo o una testimonianza, rendere omaggio al valore artistico e umano di questa ballerina che si è esibita in tutti i teatri del mondo, sia nel repertorio classico che in quello moderno, senza mai dimenticare di mettere la sua danza anche a disposizione dei meno fortunati. La serata prevede l’esibizione dei giovani allievi della compagnia del Centro Danzaricerca di Como, e si concluderà con una sorpresa finale inedita di Sabrina Brazzo.

La targa Paul Harris, consegnata in passato tra gli altri anche a Gualtiero Marchesi, Renato Pozzetto e Gino Strada, vuole evidenziare come sia possibile mettere a  disposizione la propria professionalità e la propria competenza per cercare di migliorare i problemi della comunità in cui viviamo attraverso la visione del Professionista non come persona “arrivata”, ma come uomo o donna che segue il suo destino con coraggio, determinazione e sacrificio non trascurando mai il prossimo e dimostrando come ognuno può dedicarsi agli altri.

Il premio alla Professionalità 2010 sarà consegnato anche a due associazioni – una comasca e l’altra milanese – che si occupano di solidarietà: Sim-patia (Valmorea in provincia di Como) e il Centro San Giusto di Milano.

Sim-patia è una residenza sanitaria e un centro diurno per persone disabili, un luogo aperto, che con il tempo è divenuto centro di aggregazione, grazie a volontari, famiglie degli ospiti e amici. Obiettivo di Sim-patia è valorizzare le capacità residue delle persone colpite da disabilità, promuovere la loro autonomia e stimolare la comunicazione. In questa logica, oltre a fornire la necessaria assistenza sanitaria, Sim-patia mira al recupero e al mantenimento delle abilità fisiche, tramite i trattamenti fisioterapici. Inoltre, propone programmi e attività individuali, di tipo riabilitativo e occasionale; organizza laboratori atti stimolare la memoria e la comunicazione; promuove attività ludiche, ascoltando anche e soprattutto il desiderio degli ospiti; studia e concretizza strumenti tecnologici che permettano alle persone di recuperare gesti, attività ed esperienze rese altrimenti impossibili dalla disabilità.

Il Centro San Giusto (Milano)
è un centro  di formazione, orientamento e inserimento al lavoro rivolta a giovani maggiori di 18 anni in condizioni di svantaggio e disabilità. Le finalità del Centro sono la promozione di progetti formativi individuali per consolidare le abilità personali degli allievi disabili ed acquisire competenze lavorative concordate con l’utente, la famiglia ed i servizi territoriali di riferimento; la realizzazione di percorsi formativi e tirocini individuali per conciliare al meglio le capacità del disabile con il mondo del lavoro; la sensibilizzazione del luogo di lavoro ai problemi della disabilità al fine di creare un ambiente accogliente e disponibile.

La serata-evento, ad ingresso gratuto su prenotazione, sarà un viaggio artistico e umano nella vita dell’étoile internazionale Sabrina Brazzo con contributi video di amici e colleghi illustri, come Roberto Bolle, Simona Atzori, Rossella Brescia e Alviero Martini.La serata prevede l’esibizione dei giovani allievi della compagnia del Centro Danzaricerca di Como che si esibiranno nei più famosi pezzi del repertorio classico e moderno e si concluderà con una sorpresa finale inedita di Sabrina Brazzo.

La partecipazione alla serata è gratuita previa prenotazione e ritiro del biglietto presso la biglietteria del Teatro Sociale, Via Vincenzo Bellini, 3, Como

Orari biglietteria:
dal martedì al venerdì, ore 13.00 – 18.00
Sabato, ore 10.00 – 13.00
Tel. +39. 031.270170 .

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy