Lee Jean Youn : La magnifica Aurora attraverso la nobiltà Europea

I colori sereni del verde celadon, i materiali di sofisticata decadenza, i dettagli fatti a mano combinati fra loro per creare individualit

Il designer Lee Jean Youn ha presentato la propria collezione lo scorso martedì  25 gennaio 2011 presso l’Hotel Crillon di Parigi.  La collezione è influenzata dai colori del celadon coreano, che dimostrano una bellezza sottile e nobile, riflettendo la magnificenza dell’ architettura reale Europea. Tonalità discrete come nero, bianco, marrone, beige e verde celadon diventano il centro d’attenzione.  Abbelliti con colori forti come viola, rosso e rosa, un contrasto che crea un equilibrio perfetto di eleganza.

Costruendo strato su strato, posizionando una riga di colore accanto ad un’altra, i disegni combinano moda con architettura.  Sia per l’abito lungo con il top in anaconda ed eterea organza sotto, sia per la giacca/cappa in pelle, la struttura è forte con dettagli ben definiti come pieghe, drappeggi e pizzo.  L’uso di materiali lussuosi come organza, seta coreana, pelle di anaconda, agnello e pelliccia presenta non solo una silhouette originale, ma crea anche un contrasto interessante fra struttura e delicatezza.
 
Il titolo Aurora si riferisce al fenomeno della luce dai mille colori al polo. Come anagramma si arriva alla parola Aura, come l’aura umana, un campo d’energia che riflette la forza vitale e sottile del corpo.  La bellezza autentica della collezione è nell’armonia dei colori, strutture forti e materiali ricchi, combinati in modo gradevole con un essenza di nobiltà Europea.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy