The Brandery, la fiera della moda urbana e contemporanea, ha accolto circa 16.500 visitatori professionisti del settore (circa il 12% in più rispetto all’edizione di Gennaio 2010) per scoprire le collezioni Autunno/Inverno 2011/12. Ventidue i brand partecipanti che hanno presentato le loro collezioni sulla passerella che si è inaugurata in questa edizione con show dedicati o collettivi.

Custo Barcelona, Phard, Oxmo, Nous Vous, Lyle Scott, Tortuga, Ganesh, Cottonfield e Americane Vintage, sono alcuni dei brand che hanno fatto sfilare le loro nuove proposte sulla passerella della fiera. Si sono infatti tenute tre sfilate ogni giorno. Per Custo Barcelona è stata l’occasione di presentare in assoluta anteprima mondiale la sua nuova seconda linea Custoline come per Phard quella di proporre per la prima volta la sua collezione uomo.

Pere Camprubí, Direttore Sviluppo di Fira de Barcelona e Responsabile di The Brandery ha fatto presente che “Il pubblico viene a questa esposizione di Barcellona non tanto per la sua entità, ma soprattutto per la qualità della sua proposta

Valutando la soddisfazione degli espositori, i buoni risultati si sono raggiunti con gli incontri organizzati dalla Fiera fra gli espositori e  i rappresentanti dei principali department store spagnoli ed internazionali.
Oltre alla passerella e le ultime proposte dei brand presenti, la nuova area Fashion & Living è stata una delle  novità maggiormente apprezzate. Uno spazio dedicato all’esposizione di oggetti e complementi d’arredo realizzati dai fashion designer più famosi, come la coppa per il caviale di  Yves Saint Laurent, il divano di Jean Paul Gaultier, la Barbie vestita da Armani o lo spazzolino da denti di Paul Smith.
Conferenze e tavole rotonde nella The Laundry, la zona di The Brandery dedicata al dibattito, sono state largamente seguite con un parterre di relatori composto  da coolhunter, blogger e esperti del settore come Isabel Mesa, Head Manager di WGSN Worth Global Stiyle Network in Spagna e Portogallo, Inma Peñaranda, esperta in psicologia sociale e Javier Nieto, presidente del gruppo Santa&Cole e professore presso EINA e ESADE.

A tutto questo si aggiunge una grandissima offerta di attività di intrattenimento, a incominciare dal party di benvenuto che ha registrato più di 1.000 partecipanti, per arrivare a altre iniziative che hanno coinvolto la città di Barcellona: la mostra “Shoot’n the city”, tenutasi fino a domenica 30 al Paseo de Gracia con l’esposizione  di 50 immagini urbane riprese da celebri  fotografi , il Fashion Tour Coca-Cola Light” e infine il concorso “Windows on the Move” sul miglior allestimento delle vetrine, vinto dallo store di Phard e che ha visto prendere parte circa un centinaio di boutique del centro fra Borne, Paseo de Gracia, Rambla Catalunya and Diagonal Avenue.

La prossima edizione di The Brandery si terrà a Luglio 2011 per presentare le collezioni Primavera/Estate 2012.

Categorie: Fashion News.

Articolo pubblicato da
in data: