miu-miu la prima fragranza

Profumo: Miu Miu presenta a Parigi la sua prima fragranza

In occasione delle sfilate parigine, Miu Miu ha deciso di presentare la sua prima profumazione, mentre la campagna pubblicitaria verrà lanciata a settembre.

Miu Miu ha deciso di lanciare direttamente dal cuore di Parigi, la sua prima fragranza. La location del Miu Miu club, ha fatto da sfondo ad una serata ricca di star internazionali, pronte a presenziare per l’occasione.

Un traguardo interessante per la storia del marchio, che si appresta a consacrare il proprio successo anche nell’ambito del beauty. In occasione della sfilata Croisière 2015/2016, è stata allestita un’enorme sala di bellezza, che ha contato sulla partecipazione della testimonial del prodotto, l’affascinante Stacy Martin. Molti la conoscono per le sue interpretazioni d’attrice protagonista, il più discusso nel film Nynphomaniac, ma la bella franco-inglese ha già giocato con la sua immagine nel ruolo di modella.

Alla presentazione c’erano volti noti come Kate Moss, Natasha Poly, Maggie Gyllenhaal, Amber Valletta ed Elizabeth Olsen. La campagna pubblicitaria sarà lanciata a settembre, mentre sul web gira già qualche immagine in anteprima. Il packaging della profumazione ricorda le iconiche borse Miu Miu, sia nella texture che nei colori pastello, arrichita da bordeaux e dettagli in oro.

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy