SFILATE

La perfetta IT GIRL

I segreti della perfetta IT GIRL

Essere una it girl significa avere classe e stile prima di tutto, eleganza nel saper indossare qualunque cosa in maniera naturale e mai goffa.

Ehi, ma come? Non sapete cos’è una It Girl? A questo possiamo porre subito rimedio e vi spieghiamo il significato di questa divertente categoria che ormai fa parte della cultura moderna.
Essere una it girl significa avere classe e stile prima di tutto, eleganza nel saper indossare qualunque cosa in maniera naturale e mai goffa (essere chic anche quando si va a far la spesa per intenderci);molte di loro sono anche modelle con una carriera degna di una top,altre oltre i catwalks hanno collaborato e continuano a farlo per riviste come Vogue. Insomma, se non l’aveste capito, la moda ce l’hanno nel sangue! Ma sapersi vestire, saper abbinare scarpe, borse, colori non basta, perchè la volgarità non è ammessa.

Ma come diventare una IT GIRL? Ecco qualche consiglio:

LOOK SHAG: Una IT GIRL appare sempre naturale ma stilosa in ogni occasione, che sia andare a fare la spesa, che sorseggiare un aperitivo in un locale chic.
I look è sempre un po’ bohemienne, portabilissimo da tutti anche se con qualche elemento di estrema originalità, come una coroncina di fiori in testa, o una borsa particolare.

FRANGE PIENE: I capelli sono scomposti, destrutturati, fintamente disordinati un po’ “out of bed” per una bellezza naturale e mai finta o super costruita.
Le frange  devono essere piene, stile anni 80 con le lunghezze sempre in movimento, tra onde glamour, morbide e quasi sempre un po’ “beach” e trecce spettinate che spesso incorniciano i volti.

PIXIE WET: Per chi ama i capelli corti, perfetto è lo stile PixieWet, nato negli anni 30 con Chanel e rivisitato nel corso dei decenni fino ad arrivare alla “Madonna” degli anni 80, che ad esempio Kristen Stewart indossa con eleganza e splendore. Capello corto con i laterali dominati da un effetto bagnato strong.

LOB: Il lob (long bob) è perfetto per le medie lunghezze. I colori spaziano e presentano infinite sfaccettature, ma il comune denominatore è racchiuso in una nuova super tendenza. E’ il “grown-out-blonde” che vede dei biondi ghiaccio su lunghezze e punte che contrastano un colore più scuro in radice, il tutto senza creare dei forti contrasti, ma sempre in fusione. In questo modo si creano sfumature “naturali-supersoft”. Qualcuno vede in questa tendenza il nuovissimo concetto del bronde, fusione di brown e blonde, quindi marroni caldi o freddi in radice che si intersecano su lunghezze più chiare fino a dei veri e propri biondi caldi o icy che hanno letteralmente invaso le passerelle di quest’anno.

SOCIAL: La perfetta IT girl vive sui social network. Attiva 24 h su 24, posta su Facebook, Twitter e Instagram ogni volta che le è possibile. Lo smartphone è il suo accessorio preferito, un vero e proprio prolungamento della sua mano.

CIBO: La perfetta IT girl adora il brunch. Mix glamour tra colazione e pranzo, è il momento perfetto per postare foto di pancakes, hamburger, club sandwiches, yogurt con frutti rossi e spremute d’arancia…l’idea di mangiare tutto ciò, però, pare non sfiorarle nemmeno.

Di Raffaella Ponzo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…