Per non dimenticare: via D’Amelio 23 anni dopo

Domenica si è commemorato l'anniversario della strage di via D'Amelio nella quale persero la vita il magistrato italiano Paolo Borsellino e cinque agenti di scorta

Domenica 19 luglio si è commemorato l’anniversario della strage di via D’Amelio nella quale, nel 1992, persero la vita il magistrato italiano Paolo Borsellino e cinque agenti di scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

In serata si è svolta poi una fiaccolata con oltre mille partecipanti.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy