amore a distanza

L’amore a distanza funziona?

Nonostante la distanza, l'amore può farcela e trionfare, però serve un minimo di impegno da tutte e due le parti. Ecco 5 consigli utili.

La tecnologia è una gran cosa, specialmente se ci permette di comunicare con altre persone che sono a chilometri di distanza da noi. Ma sebbene il computer, skype, il telefono, le chat e quant’altro, rappresentino un grande aiuto nell’avere una comunicazione costante, è davvero difficile mantenere una relazione a distanza salda nel tempo.

Certo, è possibile parlare tutto il giorno, ma i gesti, le azioni e le premure necessarie a mostrare il proprio affetto, non possono essere come quelli di una normale storia d’amore. Non è possibile dare baci, abbracciarsi, o anche versare lacrime se necessario.

Insomma, chi ci è passato, sa benissimo che questo tipo di rapporto è pieno di sfide ed insidie, ma se la coppia crede davvero in quell’amore, allora troverà il modo di viverlo al meglio.

Ecco 5 consigli per far durare un amore a distanza:

  1. Esprimi il tuo amore: molto spesso la lontananza rende difficile mostrare l’affetto ed i sentimenti che si provano. Quando parlate al telefono, dunque, dite cosa sentite per lui, ma soprattutto dimostraglielo concretamente con gesti d’amore, sorprese speciali, baci ed abbracci;
  2. Non opprimete il partner: la gelosia e la mancanza sono all’ordine del giorno quando si vive una relazione a distanza. È normale, ma imparate a gestire questi sentimenti e tentate di non trasmettere le vostre paure e ansie alla persona amata;
  3. Rendete ogni cosa speciale: vi vedete solo nei fine settimana? Quando vi incontrate rendete tutto più speciale, romantico e sensuale, in modo che, anche quando sarete lontani, lui avrà un dolce ricordo di voi;
  4. Siate positive: la negatività ed il pessimismo non servono a nessuno, si può parlare senza lasciarsi trasportare dalla collera e senza urlare. Irritarsi per alcuni atteggiamenti del partner a volte è normale, ma non è necessario essere aggressive e sgradevoli;
  5. Ricordatevi che una coppia sana ha anche bisogno di discutere e di litigare. Non evitate di farlo solo perché avete poco tempo.

Considerate comunque, che prima o poi dovrete incontrarvi, e non ci sarà più distanza tra voi. Solo se avrete “seminato” bene, potrete raccogliere i giusti frutti.

di Raffaella Ponzo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy