profumo donna Clive Christian Pure Perfum

I profumi più costosi al mondo, da Guerlain a Hermès

Profumi da donna più costosi, vediamo quali sono e quanto costano le fragranze più ricercate più rare del mercato della cosmetica mondiale.

Quali sono i profumi da donna più costosi al mondo? Scopriamolo insieme, partendo proprio dalla definizione di cosa è il profumo: è un deciso rappresentante della nostra personalità, sensuale, femminile, delicato oppure forte, grintoso ed intraprendente. La fragranza scandisce ogni lato del nostro essere, ma ci sono delle essenze particolari ed uniche nel loro genere, talmente tanto da far lievitare il prezzo d’acquisto, facendole entrare di diritto nella classifica dei profumi più costosi al mondo.

Cominciamo con il profumo Guerlain Coque d’Or risale ai primi del ‘900, un mix di lavanda, anice, bergamotto, vaniglia e patchouli formano una delle perle del settore alla modica cifra di 17.000 dollari. La confezione prende la forma di un fiocco femminile, ideale per chi adora l’unicità dei prodotti.

Il profumo Clive Christian Pure Perfum fa lievitare fortemente il prezzo, il motivo? La boccetta è in oro 24 carati, cristalli e tappo a forma di corona regale con un diamante da ben 5 carati, il tutto per 215.000 dollari.

Il profumo Ralph Lauren Notorious è invece più abbordabile, infatti è in vendita presso i grandi magazzini Harrods di Londra. Il suo costo si aggira intorno ai 3.500 dollari.

Hermès si mostra ancora più economico con i suoi 1.500 dollari di per il profumo 24 Faubourg. Ideato nei primi anni ’90 è costituito da gelsomino, ambra grigia, ylang ylang e vaniglia. Stesso prezzo per i profumi agrumati della Sicilia di Annick Goutal Eau d’Hadrien.

Il profumo Poivre Caron si aggira intorno ai 2.000 euro con note delicate e cristalli sulla confezione, mentre scende a soli 880 dollari la fragranza unisex dal sensore muschiato di Ramon Molvizar.

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy