Il make up di Kim Kardashian - foto via instagram

Make-Up: Ecco cosa c’è dietro al trucco di Kim Kardashian

Siete curiose di sapere quante ore passa Kim Kardashian per fare la base del make-up o quale mascara usi negli eventi mondani? Ecco le risposte.

Tra tutte le star iconiche del momento, quella che più cavalca l’onda dei riflettori, è certamente la discussa Kim Kardashian. Qualsiasi cosa tocchi diventa nell’immediato un importante business e fonte di guadagni smisurati, oltre che di critiche. Aldilà dei pareri contrastanti sul suo matrimonio o sulla carriera, ciò che non si discute è la sua bellezza.

Lineamenti regolari e sguardo che rapisce, ma quali sono i suoi segreti riguardanti il make-up?

Tra tutte le info che ci regala il web, abbiamo deciso di concentrare in un solo articolo tutti i consigli provenienti direttamente dall’America. Sappiamo bene che la tecnica del contouring è stata lanciata proprio da Kim, per metterla in atto basta dare vita ad un gioco di chiaro-scuri e distribuirli a seconda della forma del viso. Quello di cui abbiamo bisogno è un correttore due toni più chiaro rispetto alla nostra pelle e l’altro due toni più scuro.

La base è infatti la parte più importante del suo trucco, si vocifera che dopo aver steso la crema idratante, il suo make-up artist trascorra almeno due/tre ore per stendere più strati di fondotinta. Tra una passata e l’altra utilizza una spugnetta umida per amalgamare il tutto sulla pelle e renderla più naturale. Ogni azione invece, viene fissata con della cipria trasparente.

Per avere un effetto lifting, le viene illuminata la zona sotto le occhiaie formando un triangolo capovolto con la punta verso il basso. Anche questo viene sfumato per qualche minuto, fino ad avere un colorito più naturale possibile.

Per quanto riguarda lo sguardo le vengono applicati tre eyeliner, uno in matita sfumata, uno in gel e uno liquido, tutti sovrapposti tra loro. Molti dei marchi utilizzati sono ancora fuori dal commercio e sconosciuti all’Italia, l’unico prodotto al quale possiamo dare un nome è il mascara, Black Carbon di L’Orèal.

Nancy Malfa
Foto via Instagram Kim Kardashian

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy