SFILATE

Cerca
Close this search box.

Tra pezzi storici e concept mannequins a Dusseldorf

Dal 26 febbraio al 1 marzo 2011 Bonveri presenterà una rassegna sul senso della contemporaneità.

Tra pezzi storici e concept mannequins al Kunst Palast Museum di Düsseldorf.
Dal 26 febbraio al 1 marzo 2011 Bonveri presenterà una rassegna sul senso della contemporaneità.

In occasione di Euroshop 2011, la fiera triennale sul mondo del retail e della vetrinistica, Bonaveri sceglie di dare rappresentazione al senso della contemporaneità con una mostra ospitata nelle sale del Kunst Palast Museum di Dusseldorf.

Un museo per raccontare la propria visione del manichino, per svelare la linea di confine che separa la figura inespressiva dal tratto animato.  Al Kunst Palast Museum verrà data visione di un modo al contempo antico e moderno di pensare la figura, la silhouette, la matericità stessa dei corpi.

Oltre 100 figure a narrare le molte anime e inclinazioni che un corpo può assumere. Un percorso nel quale saranno coinvolti tutti i sensi: gli occhi, per misurare le linee perfette e le proporzioni; il tatto, per sentire la materia nelle sue cangianti espressioni e per percepire come una stessa figura possa dialogare diversamente nel rapporto con tessuto, pelle, legno, materiali sintetici; l’olfatto, per vibrare respirando le storie racchiuse in tutti questi materiali; l’udito, per percepirne la musicalità e il ritmo di una composizione corale.

Verrà offerta al pubblico un’esperienza e l’opportunità di riscoprire l’impiego di materiali quali legno e tessuto, in accoppiamenti originali, per illustrare il rapporto tra figura, vestibilità ed estetica, in una sintesi il cui scopo è di donare personalità e capacità espressiva al modello. Rendere il manichino capace di assecondare il messaggio che giorno per giorno gli verrà affidato dallo stilista come dal visual merchandiser.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Gestione cookie