abbigliamento da Lady Tartan

Plaid the game: il tartan non passa mai di moda

Con il cambio di stagione tornano in auge i capi in tartan, o plaid a seconda di come vogliamo chiamarli: ecco la nostra top 10 dello stile scozzese.

Proprio così, il gioco dei quadri non tramonta mai. Ancora tante stampe check sulle passerelle invernali. Saranno accontentate tutte le lady tartan che imperterrite desiderano anche per questa stagione un nuovo capo nel loro armadio che ricordi gli scacchi sopra le righe o cruciverba fuori dagli schemi. Lane, flanelle e tessuti inediti sono cosparsi da quadri a effetto plaid. E come per magia il guardaroba e anche gli accessori si tingono di un fascino irresistibile. In versione rock o bon ton. Non c’è che dire, lo scozzese è un must.

Di FRANCO LORENZON

Plaid o Tartan?

Entrambi, o meglio, il Tartan è un particolare disegno dei tessuti in lana delle Highland scozzesi, che in nord America viene più comunemente chiamato plaid. Stiamo in pratica parlando della stessa cosa, anche se in Scozia, la parola plaid, identifica una tela appesa sopra la spalla come fosse un accessorio del kilt, o in alternativa una semplice coperta da disporre su un letto.

La top 10 dei capi in Tartan

Il cappottino di Grace Kelly

Il capo top dell’autunno acquista il glam e lo stile di un’icona del cinema.
I modelli dalla linea a sacchetto, il collo ad anello e la manica a tre quarti, saranno un capospalla insostituibile del guardaroba femminile. Azzeccato quello di LIU JO, permette a tutte di sentirsi una diva pronta per i flash dei fotografi.

La borsa double face

L’alleata di sempre, la borsa, diventa ancor più un accessorio insostituibile e “cambia pelle” trasformandosi da colore unico, perfetta per il giorno, in una fantasia check, adatta per l’aperitivo o l’occasione social. Super trendy quella di BLU BYBLOS, elegante e spiritosa al punto giusto.

Tartan dalla testa ai piedi

Una volta sarebbe stato troppo azzardato un total look a quadri, ora è cool. Il segreto sta tutto nel mixare materiali e tessuti diversi con quadri e fantasie di varie grandezze e misure. L’effetto finale è sorprendentemente fashion e contemporaneo, proprio come il look visto in sfilata da CUSTO BARCELONA. E voi siete pronte a osare?

Pantaloni cool in tartan

Basta con i modelli a sigaretta o skinning. Il nuovo è quello di PRICES HANDLE WHITE CARE e si ispira ai mitici anni 80. Se volete completare l’outfit: un blazer o un giubbotto rosso sopra a un dolcevita nero e accessori in pendant. Un piccolo basco in testa, dei maxi occhiali scuri e via… siete pronte per un front row alle sfilate.

Guanti da star

I guanti sono uno degli accessori must di stagione. Decisamente versatili, se indossati con un cappottino o un soprabito di lana fanno subito lady like. Se invece accostati a dei jeans, un giubbottino di pelle e una scarpa flat, regalano un’aria sportiva e disinvolta. Glam il modello di BRUNO CARLO con dorso in tessuto di lana tartan, adatti per qualsiasi occasione.

Abito romantico in Tartan

I tempi cambiano e anche le mode, il vecchio concetto di romantico si evolve e acquista un sapore più fresco e attuale. Anche il classico abito di un tempo con ruches e balze in gradazioni pastello, ora, si rinnova e preferisce una nuova fantasia tartan, inserti di tessuto tecnologico e un inaspettato cappuccio. Quasi fosse per un cappuccetto rosso dei giorni nostri. È questo il bello della moda e I’M ISOLA MARRAS lo sa.

Lo Chemisier passepartout

Il vantaggio di possedere uno chemisier come quello di FRENCH CONNECTION è che permette di cambiare stile ogni qual volta lo sì desideri. Indossato sopra dei jeans invecchiati e delle scarpe con para, fa subito ragazza dall’animo rock. Viceversa, accostato a una gonna lunga plissé o a una longuette nera, rende subito intellettuali e minimal. Da acquistare subito!

La handbag sporty

Il mood d’ispirazione boscaiolo è molto in voga quest’autunno. Per tutte le fashion victim è imperdibile la handbag a maxi quadri effetto plaid con manici di pelle e inserti metallici firmata DSQUARED2. Pratica, bella, capiente ma soprattutto con quel pizzico d’ironia e leggerezza che ben si adatta alle più anticonformiste e a tutte le situazioni del giorno.

Il polacchino “forever young”

Riprendono l’iconico e intramontabile modello delle Clark ma sono realizzate in tessuto scozzese. Le più cool le ha proposte PERSONAL SHOES. Per tutte: senza limiti di età e di stile. Ai piedi delle più giovani per essere sempre easy e scattanti ma anche di chi giovane non lo è più e le indossa per sentirsi dieci anni di meno. E vaiii!

La mini rock/school

Questa è la proposta per la patite dello stile college o per le inguaribili ribelli. La mini scozzese con pieghe di UNITED COLORS OF BENETTON è top per il giorno se proposta con una giacca over o il giubbino in denim invecchiato, ai piedi degli ankleboots stringati con carrarmato. Preferite una versione più sexy per la sera? Indossatela con un bustier mozzafiato, dei leggings neri, delle pumps con tacco a stiletto, qualche gioiello maxi e il gioco e fatto.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy