NYFW ss2016 sept 2015

NYFW: frange, piume e rouches per il finale a New York

Tra mix di stili differenti tra loro, le case di moda tirano fuori le frange, protagoniste ancora una volta dei must, insieme a piume e rouches.

Il finale della New York Fashion Week segna e riconferma le frange degli ultimi mesi, apportando l’aggiunta di rouches, piume e abiti rigidi dalle forme ben definite.

Proenza Schouler mixa i tre must in una collezione unica capace di racchiudere più impronte di stile tra cuciture particolari e asimmetrie, le stesse presenti nella linea di DKNY, insieme a lunghezze eccentriche e a giacche rivisitate in chiave sportiva dalla bivalenza elegante. Marchesa a sua volta ha inglobato chiffon e ruche nella sua classicità chic.

Michael Kors utilizza grintosa romanticità naturale, mentre Parsons MFA scatena la fantasia con tessuti in vernice, righe, colori e ampiezze enormi, richiamando a tratti orli sfrangiati. Naeem Khan si lancia su un mix di regalità importante ad una classe particolare legata agli anni ’20. Estro fantasioso per Delpozo che attira l’attenzione sulla propria passerella, a suon di eccentrici accessori e dimensioni impegnative con i suoi meravigliosi abiti scultura.

Alessandro dell’Acqua mira ad uno stile semplice che stabilisce con armonia un mood sofisticato, ma allo stesso zen, indispensabile, senza eccessi ed egocentrismi. Coach invece si mostra in sintonia con gonne a portafoglio e stampe floreali.

» Calendario Sfilate New York

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy