Orticolario_ph-Dario-Fusaro_m

Orticolario si prepara al contagio della bellezza

L'Ortensia, con i suoi mille fiori colorati, sarà la protagonista della settima edizione di Orticolario. Madrina d'eccezione Anna Zegna.

L’Ortensia, con i suoi mille fiori colorati, sarà la protagonista della settima edizione di Orticolario, l’esposizione autunnale di fiori, piante rare insolite e da collezione, utensili e arredi, che si terrà a Villa Erba a Cernobbio, sul Lago di Como, dal 2 al 4 ottobre.

Questa edizione, ricca di contenuti, si intitola “Il contagio della bellezza” ed avrà come madrina d’eccezione una donna straordinaria con una particolare sensibilità verso il verde.

Si tratta di Anna Zegna, Image Advisor del Gruppo Ermenegildo Zegna, ma soprattutto dal 2014 General Manager dell’Oasi Zegna creata nel 1993 con la cugina Laura, un’area montana protetta di 100 km2 a Trivero (BI) ad accesso libero, dotata di numerose strutture turistiche a tutela della tradizione montana e del bello.

A Cernobbio vivaisti provenienti dall’Italia e dall’estero proporranno piante e specie inusuali e originali, mentre i produttori di artigianato e arredo proporranno le ultime novità di design per il giardino.

Natura, bellezza, concorsi e tavole rotonde graviteranno intorno al Padiglione Centrale che durante questa edizione ospiterà un progetto avvolgente: “Contagiare bellezza” di Vittorio Peretto (HortensiaGardenDesigners, Milano). Un “racconto di paesaggio” che trae ispirazione dalla figura geometrica più ricorrente in natura, la spirale, una linea continua legata al concetto di infinita espansione.

Grande attenzione anche alla solidarietà. Da sempre, i contributi raccolti nel corso di questa manifestazione sono destinati a finalità benefiche e a favore di associazioni del territorio che si occupano di persone disagiate.

Sarà la prima volta per Gardens of Switzerland, network che intende far conoscere e valorizzare i giardini della Confederazione Elvetica che si trovano a pochi chilometri dal confine con l’Italia. Il tema dello stand è l’ozio letterario. In questo spazio verrà trasmesso il piacere di stare in giardino, per concedersi un riposo dedicato al sapere e alla lettura di libri e guide dedicati ai giardini svizzeri.

Non resta rilassarsi dunque, e come scriveva Johann Wolfgang Göethe “Il bello è una manifestazione di arcane leggi della natura, che senza l’apparizione di esso ci sarebbero rimaste eternamente celate”.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy