Sfilate Milano Moda Donna 24 settembre 2015 pomeriggio

MFW: Sfilate street style, righe verticali e fantasie

È la volta di Emilio Pucci, delle linee verticali di Prada, delle fantasie in blu marine e dell'eccentrica ispirazione street di Moschino.

Ecco il resoconto del pomeriggio della seconda giornata della Settimana della Moda di Milano, iniziamo con la proposta di Emilio Pucci che riesce ad integrare più stili, fondendoli in un’unica sfilata. Una donna capace di mostrarsi con meravigliosi abiti verde smeraldo, con retinati trasparenti e forti ispirazioni marine che giocano con rilievi fantasiosi.

Allo show segue la passerella di Costume National, con la sua classica eleganza fatta di vestiti bon ton, giacche e scolli a V in bianco e nero. Cristiano Burani invece, mixa un arcobaleno di colori pronti a caratterizzare i suoi look. Questi si mantengono sportivi, ma si lasciano shakerare facilmente a pelli lucide, pelliccie e traforati.

Byblos Milano decide invece di mescolare le tonalità cromatiche per dare vita a fantasie tribal-chic. Blu marino, verde acqua, nero, bianco, rosso e amaranto, si fondono fino a creare nuove cromìe.

La giornata prosegue con l’attesa sfilata di Prada capace di sorprendere con i suoi girocolli in bicolore e le reti utilizzate come coprispalle. Le righe diventano verticali su texture lucide, allungando inevitabilmente la figura femminile attraverso i completi eleganti, ma particolari.

Moschino si rivela come sempre una grande sorpresa. La passerella diventa una strada con lavori in corso, con tanto di segnaletica stradale. Colori fluo, tessuti e stampe, evocano continuamente elmi protettivi, coni per deviazioni stradali, insieme ad avvisi di pericolo e spolverini con ispirazione casalinga. Il designer non delude le aspettative e lascia il pubblico letteralmente senza parole.

» Calendario Sfilate Milano Moda Donna settembre 2015 – collezioni Primavera/Estate 2016

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy