Il Gruppo Damiani ha presentato ad Almaty la collezione “Alsara”, masterpieces nati dalla collaborazione tra Damiani e Aliya Nazarbaeva, figlia del Presidente del Kazakhstan, ed emblema del fascino e dell’eleganza del paese asiatico.

Dall’incontro tra la creatività di Damiani e le tradizioni Kazake hanno dato vita ad una collezione originale e inconsueta,  dal carattere forte e dalla spiccata personalità.

I valori  stilistici, l’arte e il gusto del Kazakhstan sono stati trasmessi a Damiani da Aliya che ha affiancato Giorgio Damiani e i designer e i maestri orafi dell’azienda italiana  come “testimone” elegante e raffinata della propria cultura.

L’oro giallo o bianco, brunito o rodiato segue  così nuovi percorsi e disegna ricami leggeri e armoniosi per evidenziare i giochi cromatici delle pietre preziose: diamanti, bianchi, brown, black  e fancy, rubini e smeraldi, incontrano così,  tra gli altri, la turchese, vero e proprio simbolo della storia dei gioielli Kazaki nonché colore della bandiera nazionale, l’ onice, il calcedonio.

Bracciali, orecchini, anelli e collane che esprimono i costumi locali ma che parlano, in italiano, un linguaggio universale di bellezza ed eleganza.

Non una collezione etnica quindi, ma un omaggio di Damiani a questo paese e a questo popolo, vero crogiolo  di culture e etnie diverse e vero esempio di tolleranza, integrazione e fusione, di solidarietà e di gusto per la vita,  di amore per il lusso quanto per le cose vere e semplici.

Aliya, regale e  moderna come una principessa dei nostri tempi, dinamica come un manager, profondamente legata al proprio Paese,  è una vera cittadina del mondo: ha studiato a Los Angeles, vive a Londra, è innamorata dell’Italia e si sposta in continuazione tra i vari continenti.
Aliya che aveva già avuto modo di conoscere, apprezzare e indossare i gioielli Damiani, ha trovato nel gioielliere italiano l’abilità, il know how, e il savoir  faire che si tramandano da tre generazioni,  per interpretare ed esprimere, con un gusto tipicamente Italiano,  i   valori  Kazaki e ha voluto personalmente posare per le prime immagini di Alsara, indossando i gioielli sul set fotografico allestito nelle sale di Palazzo Damiani.

Dopo la presentazione di domenica,  a cui hanno partecipato anche  la stessa Aliya e Giorgio Damiani, la collezione sarà esposta nella boutique monomarca Damiani ad Almaty, prima di iniziare un tour internazionale che la porterà in vari paesi del Mondo.

Categorie: Gioielli Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: