Qual è il trucco adatto per andare alle sfilate ed essere impeccabile? La risposta è il nude.
È la scelta più chic da adottare per non sbagliare e fare centro. Un make up che esalta la bellezza del volto senza farsi notare troppo è un trend cool di stagione.

Proposto nella versione mat, per gli incessanti show del giorno. Dai seducenti riflessi shining per i party degli stilisti la sera. L’importante è eseguirlo nel modo corretto.

Ecco tutte le dritte per ottenere un look che incanta e a prova di flash, ma dall’aria acqua e sapone.

Di FRANCO LORENZON

La base da close up

È il momento dei fondotinta impercettibili che regalano un primo piano da copertina. Basta con i prodotti pesanti che si vedevano esageratamente e creavano un aspetto finto e gessoso sul volto. Il dictat del momento prevede una pelle naturale, fresca ma uniforme. Le basi più moderne donano una luce spettacolare e in un solo gesto, l’incarnato appare radioso e senza imperfezioni.

Scegliete il tipo di base che preferite ed esibitelo ai front row degli show.

Base opaca

Ritorno a un incarnato levigato tipico degli anni ’90, perfettamente mat, preceduto da un primer che cancella segni di stanchezza e imperfezioni. Dopo aver applicato il fondotinta, picchiettate sul volto della cipria trasparente. Otterrete un effetto pelle di pesca senza eguali.

Base shine

Direttamente dai più importanti backstage delle sfilate, per ottenere una pelle dal look lucido, invece di usare degli illuminanti, preferite delle creme super idratanti o dei sieri che regalano un aspetto eclat. Subito dopo, mettete un correttore illuminante, dove ci sono imperfezioni e ombre.

Base sun kissed

È la proposta più nuova lanciata dalle passerelle per esaltare l’incarnato. Munitevi di terre e fard da utilizzare per scurire la carnagione e renderla baciata dal sole come se aveste trascorso un week end al mare. La terra servirà a riscaldare il viso mentre il fard metterà in risalto naso, guance e fronte.

Prodotti consigliati

  • MAKE UP FOR EVER MUFE ULTRA HD, un fondotinta che copre macchie, brufoli e piccoli segni del tempo. Regala un aspetto invisibile sulla pelle a occhio nudo. € 42,50 da Sephora
  • GIORGIO ARMANI BEAUTY PALETTE ECLAT DE PIERRES, una delicata cipria dorata che illumina l’incarnato per un glow bonne minne irresistibile e naturale. € 75,00
  • CATRICE CAMOUFLAGE CORRETTORE VISO LIQUIDO, copre alla perfezione qualsiasi imperfezione con la sua formula a alta pigmentazione e resistente all’acqua. € 3,99

Se serve il contouring

Le prime a lanciare la moda del contouring nel web sono state le celebrities. La tecnica del chiaro scuro ora è alla portata di tutte. Basta individuare la forma del viso e imparare a scurire e illuminare dove serve. Prima di recarvi alla sfilata del vostro stilista preferito procedete in questo modo:

Viso ovale

Partite illuminando la fronte, la zona sotto agli occhi e il centro mento. Scurite invece la parte bassa degli zigomi. Per il fard ricordate di sfumarlo orizzontalmente, dal centro verso l’esterno.

Viso tondo

Il passaggio da eseguire subito è scurire le parti esterne ai lati del viso: tempie, profilo del mento e contorni dell’ovale. A seguire illuminate il centro del mento, la zona sotto agli occhi e tra le sopracciglia. Il blush va sempre applicato in diagonale.

Viso squadrato

L’effetto correttivo che dovete ottenere è di addolcire i tratti. Usate il prodotto scurente agli angoli della fronte, sugli zigomi e scendete lungo la mascella. Passate alla fase dell’illuminante applicandolo al centro mento e sulla fronte. Il fard deve essere sfumato solo sulle guance.

Viso rettangolare

Per rendere il viso più armonioso dovete scurire sulla parte alta della fronte, vicino all’attaccatura dei capelli, sotto gli zigomi e sulle mascelle. L’illuminante andrà steso nella zona sottostante gli occhi e al centro del mento.

Prodotti consigliati

  • SEPHORA CONTOURING 101 FACE PALETTE, palette che permette di ombreggiare o schiarire le parti del viso da scolpire. € 19,90
  • DIEGO DALLA PALMA PENNELLO OBLIQUO N.26, pennello in setole sintetiche dal taglio obliquo adatto per scolpire il volto e definire gli zigomi. € 35,00

Provate il Nude cat eye

Per ottenere uno sguardo magnetico puntate sulle texture naturali che preferite, anche in base alle esigenze d’uso o allo stile del brand al quale siete invitate. Non dimenticate che di giorno sono preferibili le sfumature opache, mentre per la sera via libera a maquillage dal finish satinato o perlato che sono valorizzati  dalle luci artificiali.

Molti i prodotti sul mercato: ombretti in polvere, stick o cremosi. Se amate il look wet puntate sulle formule gel like. Il vantaggio delle nuance nude è che donano a tutti i tipi di incarnato, non segnano la palpebra come può accadere per i colori classici. Inoltre, l’effetto illuminante che alcuni prodotti offrono ha il vantaggio di cancellare segni di stanchezza oltre a creare un effetto che apre la forma naturale degli occhi.

Completate il trucco con un’abbondante passata di mascara effetto ciglia finte sia sulla rima superiore che inferiore. Trés chic!

Prodotti consigliati

  • CLARINS PALETTE 5 COULEURS PRETTY DAY, gli indispensabili per un nude look racchiusi in uno scrigno dorato. € 45,00
  • NEE INDEPENDENT SPIRIT EYEBROW SHIMMER, matita-ombretto illuminante dal finish satinato. Ideale per l’arcata sopraccigliare. € 14,90
  • AVON MASCARA BIG&FALSE LASH, grazie alla sua formula fibra blend e al suo applicatore a forma di mandorla, conferisce volume dalle radici alle punte con un effetto ciglia finte. 11,95

Labbra come Brigitte Bardot

Come dimenticare quell’espressione imbronciata e sexy che Brigitte Bardot esibiva a ogni primo piano sullo schermo. Gli uomini desideravano solo baciarla mentre le donne avrebbero fatto carte false per avere le sue labbra. Oggi tutte o quasi, posso ottenere comunque un effetto rimpolpante con le delicate nuance nude.

Morbide, polpose, sensuali, queste le prerogative di chi utilizza rossetti dalle tinte nude. Per far durare di più il risultato applicate un primer levigante prima di procedere con il trucco.

Volete un sorriso a prova di party post sfilata? Procedete in questo modo: picchiettate un primer con il polpastrello. Fate il bordo con una matita dello stesso colore del rossetto, sempre con la matita colorate il labbro superiore e inferiore. Una volta applicato il rossetto, mordete un kleenex e ripetete l’applicazione una seconda volta. In questo modo la durata del trucco è garantita a prova di drink e per molte ore.

Prodotti consigliati

  • COLLISTAR NUDE+ ROSSETTO VIBRAZIONI DI COLORE N.33 NUDO, rossetto dalla morbidezza estrema che enfatizza la pienezza e la sensualità delle labbra. € 19,70
  • LANCÔME SHINE LOVER N. 316 ECLAT DE ROSE, una texture super idratante con polveri di Madre Perla su una base trasparente per un finish effetto labbra golose. € 32,00
  • ARTDECO MYSTICAL FOREST PERFECT COLOR LIPSTICK MOUNTAIN ROSE, rossetto dalla texure cremosa protegge, nutre e idrata le labbra. € 12,00

Illustrazione FRANCO LORENZON
Elaborazione grafica DANILA DE SANTIS

Categorie: Bellezza Tag: , , , , .

Articolo pubblicato da
in data: