L’ultimo Michelangelo: Morellato sponsor della mostra

Morellato sarà tra gli sponsor della mostra “L’ultimo Michelangelo” ( uno dei massimi eventi mondiali dedicati al grande genio del Rinascimento).

Morellato sarà tra gli sponsor della mostra “L’ultimo Michelangelo” ( uno dei massimi eventi mondiali dedicati al grande genio del Rinascimento), accessibile dal 24 Marzo al 19 giugno 2011 presso il Castello Sforzesco di Milano.

Un legame forte quello tra il Brand di gioielli e l’arte. L’anno scorso il gruppo ha reso omaggio alla propria città natale – Padova – dedicandole un orologio in limited edition, ispirato al quadrante della Torre Dondi dell’Orologio di Piazza dei Signori.

Al Castello Sforzesco sarà possibile visitare una ricca installazione di disegni autografi e l’esposizione della Pietà Rondanini, ultimo capolavoro artistico di Michelangelo.

Proprio dallo stile e dai canoni del Rinascimento, di cui Michelangelo ne è stato protagonista, nasce infatti l’ispirazione per gioielli sinonimo di bellezza e perfezione d’altri tempi.

I riferimenti alle linee pure, eleganti e sensuali del Rinascimento, plasmano i codici di Morellato che, attraverso le proprie collezioni, rinnova il senso per il bello, l’armonia delle proporzioni, la continua tensione alla perfezione esteriore, dandole la forma e i caratteri contemporanei di una femminilità ricercata.

La bellezza diventa sinonimo di perfezione, e il gioiello diventa così un prezioso amuleto da vivere ogni giorno e in ogni istante.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy