A Basilea Pirelli Pzero ha presentato il nuovo orologio DISK_O POWER,l’evoluzione del modello Disk_o da cui eredita, oltre all’origine del nome, anche la forte ispirazione al mondo dello sport ed a quello delle corse, che rappresenta il DNA della storia di Pirelli.

DISK-O , sviluppato con la licenziataria Morellato SpA, è il perfetto connubio tra l’eccellente tecnologia orologiera svizzera, con i movimenti affidabili, e il ricercato design made in Italy.

La vera innovazione è l’utilizzo di materiali altamente tecnologici e performanti come l’ acciaio inossidabile, estremamente resistente all’azione di agenti chimici esterni, il titanio, la lega più leggera in assoluto, e la ceramica, dura e preziosa.
 
DISK_O POWER si distingue per il design originale e unico nel suo genere che richiama chiaramente il freno a disco delle auto più esclusive.

La ghiera girevole riprende infatti il movimento e si ispira alle forme dei freni delle auto supersportive. Di forte impatto il quadrante con anima hi-tech e con contatori che ricordano i contagiri dei veicoli da competizione. Il gioco di colori e l’abbinamento dei materiali conferiscono all’orologio una forte identità.
 
Segno distintivo il cinturino in caucciù, un materiale dal sapore antico, importato dalle piantagioni brasiliane ed indonesiane dalla fine dell’Ottocento e che ancora oggi, dopo molti decenni , è protagonista nella storia del progetto PZERO.

L’orologio è stato realizzato per Roberto Vecchioni che l’ha scelto per tutta la durata della kermesse sanremese e l’ha indossato anche la serata della vittoria.

Categorie: Orologi Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: