La nuova Home Collection 2011 di Blumarine

La nuova Home Collection 2011 di Blumarine: soddisfa le numerose esigenze di stile e che riesce ad arricchire qualsiasi spazio d

La nuova Blumarine Home Collection sarà presentata il 14 aprile 2011 nel palazzo d’epoca di Via Manzoni 38 a Milano, nel quartier generale della griffe, durante la settimana del Salone del Mobile.

Le caratteristiche della collezione rispecchiano lo stile Blumarine ed esprime contemporaneità, stile, eleganza.
A caratterizzare questa nuova gamma dedicata alla casa sono i fiori, e la Peonia, si presenta nella nuova variante  “spruzzata” effetto velluto nei colori blu elettrico, bianco e nero.

Una collezione completa che spazia dai letti ai divani, dalle poltrone ai tavoli, dalle sedie ai complementi d’arredo, rifiniti rigorosamente con stampe tratte dalla collezione Blumarine: il maculato declinato nei colori del rosa, verde e beige, la micro farfalla e il motivo floreale.

In primo piano la poltroncina Anna, realizzata con i tessuti di cui sopra “catturati” in una colata di resina trasparente. Questo innovativo processo di lavorazione rende ogni seduta unica ed esclusiva e dà origine a forme morbide e sinuose.

I materiali usati per la collezione sono rigorosamente naturali, come il lino, il cotone, la seta e  il cachemire, e presentano lavorazioni artigianali interamente made in Italy.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy