Un messaggio forte per l’ambiente viene lanciato con l’iniziativa "LET’S GET IT STARTED", dove la musica dei Black Eyes Peas aiuta Hummel a realizzare indumenti 100% riciclati e a sensibilizzare la popolazione europea al riciclo.

Hummel, brand danese che con la sua Karma Company
da sempre abbraccia la filosofia del “what goes around comes around”, ha approfittato del tour del 2010 “The End” dei Black Eyes Peas per raccogliere bottiglie di plastica e dopo una accurata lavorazione, trasformarle in una vera e propria collezione di abbigliamento e di scarpe per la collezione primavera/estate 2011 e per l’autunno/inverno 2011-12.

L’obiettivo è sensibilizzare le persone all’arte del riciclo.

Lo slogan della causa è “What goes around comes around” ed ha fatto il giro in tutta Europa grazie ai 17 concerti dei Black Eyes Peas che hanno abbracciato la causa.

Il risultato? Un totale di 240.000 presenze e ben 2000 kg di plastica raccolta e trasformata in un kit Hummel.
I risultati sono stupefacenti, con l’intero tour, Hummel è riuscita a produrre ben 11.500 capi.
L’azienda è intenzionata a proseguire le ricerche sui processi di produzione per la lavorazione della plastica. Sono presenti infatti, nella collezione Autunno/Inverno del 2011:
– 4 giacche
– 4 t-shirt
– 4 paia di sneakers.

Categorie: Agenda.

Articolo pubblicato da
in data: