Al Campidoglio sono stati consegnati i premi Grant 2011

Le scienze progrediscono ovunque ci sia vero scambio di esperienze, di know how, di procedure, di soluzioni, di risultati.

Le scienze progrediscono ovunque ci sia vero scambio di esperienze, di know how, di procedure, di soluzioni, di risultati. Per questo la Fondazione Veronesi promuove una cultura delle scienze che non abbia confini favorendo la formazione professionale degli studiosi più meritevoli provenienti dall’Italia e dai diversi Paesi del mondo.

Ogni anno la Fondazione Umberto Veronesi pubblica bandi di concorso per l’assegnazione di finanziamenti per progetti di ricerca di elevato profilo scientifico e ampia ricaduta sulla salute pubblica, e per l’assegnazione di borse di ricerca per giovani medici e ricercatori.
 
Nella prestigiosa sede del Campidoglio, alla presenza del Professor Umberto Veronesi, fondatore della Fondazione Veronesi, del Ministro della Salute Ferruccio Fazio e del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta, il Professor Paolo Veronesi, Presidente della Fondazione,  sono state consegnate 60 borse di ricerca e 13 borse per progetti di ricerca.

BORSE DI RICERCA CONSEGNATE TRA IL 2010 E  2011:
52 BORSE DI RICERCA PER GIOVANI MEDICI NELL’AREA ONCOLOGICA
21 PROGETTI DI RICERCA NELL’AMBITO DI ONCOLOCIA CLINICA E  CARDIOLOGIA
52 PERCORSI FORMATIVI PER RICERCATORI PRESSO AL SCUOLA EUROPEA DI MEDICINA MOLECOLARE

Arrivare prima della malattia, cercando i suoi segnali premonitori anche nei geni individuali, per proteggere le persone quando sono in buona salute, è il filo conduttore che lega tutti i progetti selezionati, caratterizzati inoltre da una forte innovazione  scientifica e soprattutto da una ampia ricaduta sulla nostra salute. Vogliamo che la ricerca offra effetti immediati di terapia e arrivi subito al letto del paziente.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy