Alla Triennale di Milano Klein Karoo porta la pelle di struzzo nel design con Dots. Changing shapes and colours.

Una collezione di arredamento, quella presentata da Klein Karoo, totalmente realizzata in pelle di strutto e disegnata dai fratelli Campana.

Sgabelli, tavolini, cachepot, collane, elementi e accessori di uso quotidiano sono realizzati in pelle di struzzo, a conferma della versatilità e delle infinite possibilità di applicazione di questo nobile materiale.
Completano il progetto le poltrone Leatherworks e Sushi, due icone del design di Edra, azienda di riferimento dell’arredo.

Il progetto avrà anche l’obiettivo di testimoniare l’attenzione di Klein Karoo per il contesto socio-economico all’interno del quale l’azienda opera.

In occasione dell’inaugurazione ufficiale della mostra, il 12 aprile i prototipi in esposizione saranno venduti all’asta e i proventi verranno totalmente devoluti a “DE HOOP”, associazione di beneficenza dedicata allo sviluppo delle condizioni lavorative delle donne in Sud Africa.

Categorie: Design.

Articolo pubblicato da
in data: