hair strobing Gigi Hadid

Capelli, tendenze 2016: lo Strobing per scolpire il viso

Lo strobing è la nuova tendenza in fatto di capelli ed è capace di scolpire i lineamenti del viso, grazie ad un particolare gioco di luminosità.

Il nuovo anno segna sempre una lunga lista di buoni propositi e restart emotivi. Quale miglior metodo di ricominciare se non partendo da un cambio look?

Si dice che la prima mossa per rinnovare se stessi passa dal taglio o dalla colorazione dei capelli. Il nuovo trend in fatto di hair-color arriva direttamente dalle fashion icon del momento. Il suo nome è strobing ed è pronto a diventare il nuovo must per la primavera/estate 2016.

La sua tecnica è raffinata e delicata, mira a scolpire il viso mettendo in risalto i pregi, cercando di correggerne i difetti. Si tratta di un particolare gioco di luminosità derivante da sfumature più chiare e più scure da uno a due toni, esattamente come funziona per il contouring nel make up.

Il risultato è decisamente naturale e conta di ravvivare una chioma spenta, donando splendore alle zone naturalmente colpite dal sole con effetto schiarente. Lo strobing permette di risaltare lo sguardo e dare volume e tridimensionalità ai capelli.

Tra le star che hanno ceduto alla tecnica Gigi Hadid, Jourdan Dunn, Suki Waterhouse, Cara Delevingne, Jessica Alba, Emma Stone e Blake Lively.

Nancy Malfa

Photo credit: Target Donna

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy