Il balletto Jewels debutta a Milano

A Milano ha debuttato ieri sera il Balletto Jewels ispirato alle creazioni di Van Cleef & Arpels.

A Milano ha debuttato ieri sera il Balletto Jewels ispirato alle creazioni di Van Cleef & Arpels.

Un sodalizio quello tra Van Cleef & Arpels e la danza che dura da molto tempo: quello della “ballerina” è infatti un tema presente da sempre nelle collezioni della Maison.

La magia di Jewels inizia negli anni Sessanta, quando il celebre coreografo Georges Balanchine passa davanti alle vetrine di Van Cleef & Arpels sulla Quinta Strada di New York e rimane affascinato dalle creazioni della Maison, in particolare dalle spille a clip “ballerina”.

Incontra Claude Arpels e i due concepiscono insieme il progetto di un balletto ispirato a questo magico universo. Così, con il supporto di Van Cleef & Arpels, il 13 Aprile 1963 al Lincoln Center di New York va in scena la première di Jewels.

Oggi Jewels riafferma la propria contemporaneità grazie all’audacia della coreografia, ai ritmi contrastanti della musica e al fascino di un tema senza tempo.

Molti dei più bei nomi dell’alta società milanese dopo la “prima” di “Jewels” a Teatro, si sono dati appuntamento nella Boutique di via Verri 10 dove sono stati accolti da un’atmosfera incantata ed elegante per una magnifica cena e per ammirare una selezione dei gioielli più significativi della collezione “Ballet Précieux”.

Tra gli ospiti presenti Gabriella Dompé, Carla Maria Orsi Carbone, Massimiliano e Monica Finazzer Flory,  Marta Brivio Sforza, Patrizia e Dimitri d’Asburgo Lorena, Elena d’Assia, Federica Fontana e Felice Rusconi, Simonetta Ravizza, Laura e Adriano Teso, Giuseppe Statuto….

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy