Lo smokey eye è il make-up occhi intramontabile per eccellenza: sofisticato e chic, è senza dubbio il look più sfoggiato dalle attrici più glamour ed eleganti di sempre.
Dai red carpet alle passerelle, dagli shooting fotografici ai cocktail party, dai selfie sui social alle cene di gala, lo “sfumato occhi” resta il compagno fedele di ogni donna che vuole farsi notare con raffinatezza.
Questa tecnica permette di rendere lo sguardo enigmatico e seducente grazie alle linee morbide e sfumate e affascina sia le esperte incallite sia le principianti alle prime armi.
Make Up For Ever vi suggerisce 7 step da seguire per ottenere un risultato impeccabile ed evitare gli errori più comuni.

Step 1

La prima regola da tenere a mente per sfoggiare occhi magnetici come Eva Kant è enfatizzare la tenuta dell’ombretto e prolungarne la durata nel tempo.
Il valido alleato che permette di raggiungere questi obiettivi e una base occhi che levighi le irregolarità della pelle e la rende satinata.
Step 2
Per iniziare a regalare allo sguardo profondità si ridisegna il contorno occhi marcando la rima ciliare superiore e inferiore con un tratto intenso.
Il partner occhi perfetto per incorniciare l’occhio è una matita che intensifica profondamente lo sguardo grazie all’alto contenuto di pigmenti.
Si consiglia di applicare la matita all’attaccatura delle ciglia dall’interno dell’occhio verso l’esterno per definirne il profilo, tracciando una linea che si fa più evidente verso gli zigomi
e che diventa sottile verso il dorso del naso.
Step 3
Lo step successivo è sfumare la texture sulla piega della palpebra: grazie ad un pennello tondo e folto. E possibile ottenere uno sfumato naturale con piccoli movimenti circolari: si sfuma verso l’esterno dell’occhio lungo la palpebra superiore e verso l’interno accarezzando la palpebra inferiore.
Step 4  
Per dare carattere e personalità al make-up, Make Up For Ever suggerisce di usare una nuance scura dal finish satinato. Si applica l’ombretto sull’intera palpebra mobile superiore e inferiore, come a voler intensificare il tratto della Matita.
Step 5  
Per donare una leggera iridescenza e un’allure raffinata e naturale allo sguardo una tonalità fredda e leggermente più chiara, perfetta per vestire delicatamente la piega dell’occhio fra la palpebra mobile e la palpebra fissa: i pigmenti della nuance avvolgente dell’ombretto faranno risaltare i riflessi naturali dell’iride.
Step 6
Per regalare luminosità allo sguardo, si consiglia di vestire la palpebra fissa e la parte inferiore dell’arcata sopracciliare con qualche riflesso dorato.
Si miscela un ombretto dalla texture satinata e dall‘effetto super-naturale, con l’ombretto più scuro per creare dei seducenti giochi di luce e di contrasto:
si otterrà un risultato impeccabile grazie all’enlighting realizzato con la nuance chiara
e al contouring ottenuto sfumando la nuance più fredda.
Step 7  
Il tocco finale per occhi da cerbiatta è il mascara: il compagno ideale per allungare le ciglia separandole perfettamente e capace di regalare esclusiva lunghezza e alta definizione sulle ciglia, catturandole una a una dalla radice sino alle punte.
Ora potete guardarvi allo specchio e ammirare soddisfatte il vostro nuovo smokey eye. Attente solo a non fare troppe stragi di cuori con il vostro sguardo da seduttrice seriale!

Di FRANCO LORENZON

Categorie: Bellezza Tag: , , .

Articolo pubblicato da
in data: