Scarpe "Mary Jane" i modelli della PE 2016

Scarpe: con la primavera “risbocciano” anche le Mary Jane

Semplici, classiche e dal cinturino iconico, le Mary Jane sono tornate con Miu Miu, Jimmy Choo, Christian Louboutine e molti altri, per la primavera 2016.

Calzature come le Mary Jane hanno segnato la storia della moda. Iconiche, classiche, dallo stile indiscutibile e dal mood sofisticato. Possiedono una forma unica, oltre ad essere entrate di diritto nella classifica degli accessori più immortali e intramontabili del settore.

Il modello in questione è caratterizzato da una semplicità inusuale e mantiene sulle spalle un importante titolo storico. Le Mary Jane hanno un portamento particolare che ha segnato l’inizio del ventesimo secolo. Abbinate a lunghe gonne, abiti retrò o a pantaloni a tubo, il risultato ha sempre con se un mood intrigante.

Può apparire come una ballerina, ma il cinturino le regala una conformazione diversa da qualsiasi altra idea creativa che siamo abituati a vedere in giro. Lo sanno bene gli stilisti che a ruota decidono di omaggiare le scarpe con riproposizioni attuali. La primavera 2016 le chiama all’ordine con le idee di Sarah Jessica Parker, Miu Miu, Valentino, Sergio Rossi e Christian Louboutin.

C’è chi le preferisce in maniera classica con tanto di texture in vernice, chi aggiunge brillantini glamour per serate particolari. Altri ancora allargano la dimensione del tacco o la restringono a seconda dello stile che preferiscono, per poi finire in una grintosa pelle pitonata.

Nancy Malfa

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy