Si avvicina maggio mese per antonomasia delle spose. Sono in molte a decidere di pronunciare il fatidico sì proprio in questo bellissimo periodo dell’anno. I preparativi sono già in fermento, gli invitati, il buffet, la location, la chiesa, le bomboniere, gli allestimenti, il menù e… il sogno di tutte, l’abito.

In una giornata così importante è l’abito che permette a ogni donna di essere la vera e unica protagonista. Dopo decenni in cui (quasi) tutte ambivano a essere delle principesse, oggi sono in molte a cercare un’allure più personale, uno stile meno lezioso. Quasi un nuovo modo, di essere romantiche, più sottile e pur sempre femminile.

Stilisti e brand, sempre pronti a captare le evoluzioni dei tempi e delle mode, hanno deciso di cavalcare l’onda, proponendo delle creazioni che conservino intatta la preziosità dei tessuti, l’alta qualità dei ricami e delle lavorazioni, tutte rigorosamente a mano, studiando però, tagli, linee e volumi dagli effetti sorprendenti e più contemporanei.

Se anche voi siete alla ricerca di proposte uniche che lascino tutti “di stucco” al vostro ingresso in chiesa, o siete semplicemente delle inguaribili nostalgiche che amano fantasticare guardando immagini di abiti da sposa.

Per tutte voi, ecco le scelte di sfilate in fatto di nozze: dall’abito più ricercato, ai gioielli che lasciano il segno, fino alle scarpe degne di una moderna cenerentola.

ABITI PER CHI SI SENTE SPECIALE
ASHI STUDIO propone un abito da sposa che conserva un sapore romantico, ma lo reinterpreta in chiave assolutamente più design. Su un corpetto semitrasparente un delicato e prezioso ricamo che prosegue sulle maniche. La gonna più corta davanti e lunga dietro, dalla linea arrotondata sul fondo, anch’essa impreziosita dal ricamo che decora la parte alta del capo.
Sempre di ASHI STUDIO, l’abito con scollo a cuore, baschina ampia con profonde pieghe e gonna sempre più corta sul davanti e lunga sul dietro. Anche in questo caso un preziosissimo ricamo in 3D lo rende un capo degno di una moderna regina. L’originale nuance, gli regala un sapore moderno e ricercato, oltre che tremendamente chic.

 

GIOIELLI MUST-HAVE
JOELLE JEWELLERY ha creato “Lace” un collier realizzato a mano in argento rodiato bianco e diamanti bianchi. Permette un tocco delicato ma assolutamente presente nel look. Valorizza con il suo design leggiadro il collo ed esalta qualsiasi abito con uno scollo abbassato, a cuore o profondo.
Altro capolavoro di alta gioielleria gli orecchini di SUZANNE KALAN. Anch’essi interamente realizzati a mano, in oro rosa 18kt, diamanti champagne e topazio bianco. Il delicato colore caldo e la luce che emanano, li rendono un gioiello esclusivo e ricercato.

CREAZIONI CHE LASCIANO IL SEGNO
Sono in molte a scegliere di sposarsi con un abito che non sia lungo, vuoi per la praticità, vuoi perché possiede quell’allure veramente moderna. La proposta di OSCAR DE LA RENTA, racchiude alla perfezione il desiderio di femminilità ma con un twist trendy. Delle soavi ruche plissettate decorano il giacchino sbracciato, trattenuto da una sottile cintura bianca. La gonna longuette in pizzo, possiede uno spacco asimmetrico laterale, evidenziato da un jabot dello stesso tessuto di pizzo doppiato. Che dire, rigore, femminilità e un tocco chic ne fanno un insieme che cattura l’attenzione in modo garbato.
Se proprio non volete rinunciare al lungo senza cadere nello scontato, la creazione “Alba” di TONY WARD dosa con sapiente equilibrio: classicità e modernità. Su un corpetto ricoperto da pizzi, ricami e merletti, una lunga gonna a più strati di tulle e sotto, un paio di pantaloni dalla linea a sigaretta, sempre bianco candido. Bello quanto basta per soddisfare le richieste più tradizionali ma anche originale e sprint, grazie all’idea azzeccata del pantalone affusolato che spunta fuori dalla gonna lunga e romantica, a ogni passo.

CALZATURE DA FAR INVIDIA A UNA REGINA
Doverosa una décolleté per il giorno del sì. CHRISTIAN LOUBOUTIN, uno dei re delle calzature, ha creato il modello “D’Orsay” interamente rivestita di glitter 100mm con un effetto dégradé in punta.
RENÉ CAOVILLA, altro nome di prestigio del Made in italy, non è da meno con la sua proposta degna di una star: una décolleté in pizzo con Swarovski 115mm. Vale la pena sposarsi solo per indossarle!

 

Di FRANCO LORENZON

Categorie: Moda Sposi Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: