La sfilata di Dsquared2 a Milano è un tributo allo stile vittoriano, riletto in chiave moderna.

La collezione Dsquared2 autunno/inverno 2016 evidenzia il DNA del brand grazie a importanti volumi che attraverso delicati contrasti e ricchi dettagli celebrano una donna audace e accattivante, ma che non rinuncia alla sua femminilità più romantica.

L’influenza vittoriana caratterizza attraverso un leggero velo di austerità giacche, cappe e cappotti dalle maniche ultra-decorate, abbinate a gonne lunghe, su castigate t-shirt bianche in seta con dettagli in pizzo e pettorine ricamate in paillettes.

Dettagli militari strizzano l’occhio ad una moderna eleganza. Bande e bottoni oro su giacche, gilet e pantaloni alla cavallerizza completano il look con accessori ispirati ai costumi e alle armature di antichi samurai: cinture, borse e sandali con placche metalliche, corde e nappine a contrasto.

Il tema samurai è ripreso su cappotti oversize in pellicce intarsiate e ricamate.

A completare la collezione, audaci tacchi a spillo impreziositi da perline, nastri di velluto e perle. Cameo su bracciali, spille e anelli. Borse dal sapore militare in astrakan effetto camouflage o mini borse dal gusto vittoriano in organza ricamata e velluto con catena a tracolla gioiello.

Categorie: Sfilate Moda Donna Autunno/Inverno 16/17 Tag: , , .

Articolo pubblicato da
in data: