Gambe in mostra

Tendenze: Gambe in mostra e spacchi inguinali

Gambe in mostra, figura slanciata, colori forti e tagli asimmetrici, ecco i nuovi must della prossima primavera/estate 2016.

La moda adora giocare con forme, stili, ispirazioni e creatività, ma l’effetto del vedo e non vedo è uno dei modi principali per sfoggiare una meravigliosa aria sensuale. Tra capi sofisticati e abiti semplici, lo spacco sulle gonne rimane un evergreen difficile da sotterrare.

Si può variare dalla classicità del bianco candido con scollo a barca, mood bon ton e maniche a tre quarti coprenti, ma se il tutto è affiancato ad uno spacco che mette in mostra le gambe, l’effetto finale non può che essere la proposta divina di Givenchy.

Dall’altra parte invece troviamo una donne grintosa che ama indossare l’abito creando attorno ad esso una personalità che ama far parlare di sè, esattamente come il total black inguinale di Versus.

Altrettanto audace Philipp Plein con i suoi tagli asimmetrici sull’addome, la stessa geometria che mostra Francesca Piccini nei suoi colori pastello. MSGM rischiara le tonalità con un turchese in georgette che si differenzia per la sua linea morbida in stile impero romano.

Ed infine troviamo anche il talento di Fausto Puglisi in grado di esporre una spiccata femminilità attraverso le sue creazioni. Un meraviglioso monospalla rigido, segna la vita e drappeggia libero, per completare gli abiti più sexy del momento.

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy