Il nuovo profumo firmato Alexander McQueen.

Profumo: McQueen, la fragranza dark femminile

La fragranza di Alexander McQueen ha come ingredienti tre fiori particolari che nascono dai giardini di Versailles e si schiudono solo nella magia delle ore notturne.

Mentre la Fashion Week volge le sue ultime giornate nel cuore della romantica Parigi, le novità riguardanti il settore beauty iniziano a riempire le profumerie. Tra i prodotti più attesi dell’ormai imminente stagione mite, troviamo la creazione firmata Alexander McQueen.

L’idea della fragranza nasce da una prospettiva particolare dedicata totalmente alle donne, oltre ad essere frutto di ben tre anni di lavoro. Una profonda ricerca messa in atto dai più noti professionisti del settore, per dare vita ad un profumo speciale, intriso di magia e forte personalità.

I tre fiori principali possiedono la particolarità che li permette di schiudersi solo di notte, si tratta del gelsomino sambac, della tuberosa e dell’ylang ylang. Il primo apre i suoi petali solo alla luce della luna, il secondo cresce in notturna sui giardini di Versailles, mentre l’ultimo si schiude alle prime luci dell’alba.

L’intento è quello di produrre un profumo che esprima suggestione e forte temperamento femminile. Il suo packaging nero con dettagli in oro, racchiude totalmente il messaggio relativo alla sensibilità e al mistero che solo la notte riesce a proporre. Insieme a questi ingredienti troviamo anche sentori di garofano, pepe nero e vetiver.

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy