Capelli: i top trend

Capelli: i top trend per cambiare look!

#Capelli: Direttamente dalle passerelle ecco le tendenze che non aspettano altro che di essere indossate.

Ormai è alle porte, sta arrivando la stagione più bella, la primavera. Il clima è più mite e l’aria è pervasa da un tepore piacevole… In molte sentono la voglia ma anche il desiderio di “darci un taglio” con l’inverno e scoprire un nuovo stile, partendo proprio dai capelli. Direttamente dalle passerelle ecco le tendenze che non aspettano altro che di essere indossate. Allora decidete senza esitazione il taglio, l’acconciatura o il colore che v’ispirano di più.

FINTO SPETTINATO
Attenzione, quando parliamo del mood “spettinato” intendiamo quello ad arte! Da non confondere con l’effetto disastroso del vento o del cuscino, quando ci si alza al mattino e ci si guarda allo specchio! Se avete i capelli lisci, non temete, otterrete anche voi uno styling con un po’ di movimento, molto bello e naturale. Per avere questo look, la chioma va pretrattata con un brushing, sostenuto da un buon prodotto condizionante. Il segreto per avere il look moderno visto sulle passerelle è di non curvare le punte ma di lasciarle dritte.
IL PRODOTTO DA PROVARE:
Wella EIMI Perfect Setting, spray fissante che rende la materia capello voluminosa e piena esaltando qualsiasi acconciatura. € 17,60 in salone

IL CORTO: BOYSH, GARCONNE O WOB RIDOTTO
Se avete intenzione di optare, per la versione boysh, sappiate che è la scelta più strong. Molto grintoso, ben si addice a tutte le età. Per capire come adattarlo al vostro viso affidatevi a un bravo parrucchiere che una volta individuata la vostra esatta tipologia, saprà come consigliarvi. Se volete ammorbidire i lineamenti, adottate un bel ciuffo laterale. Desiderate slanciare il volto? Le rasature ai lati e sulla nuca lo riproporzionano.
Per quelle che hanno i capelli lunghi, ma vogliono comunque accorciarli senza ricorrere a un taglio drastico, la scelta giusta è un wob ridotto, magari con una frangia spettinata. Ha la prerogativa di valorizzare l’ovale del viso. Nel caso voleste dargli maggior enfasi, un colore netto, chiarissimo o scurissimo, sarebbe la soluzione top.
Siete tra quelle che vorrebbero, fare il grande passo di tagliare, ma allo stesso tempo hanno il timore di sbagliare? Simulate un “finto” taglio corto alla garconne. Proprio alle sfilate abbiamo visto questo tipo di effetto con dei risultati sorprendenti. Vi state chiedendo come fare? Semplice: raccogliete in una coda alta la massa di capelli, create con le lunghezze una frangia sulla fronte. Fissate con le forcine ai lati e dove serve per appiattire. Guardatevi attentamente davanti allo specchio, capirete subito se il cambio di look è una scelta giusta o troppo azzardata.
IL PRODOTTO DA PROVARE:
Bumble&Bumble Don’t Blow It (H)air Style, una crema che liscia i capelli crespi e dona volume per un look casual e naturale. € 29,90 da Sephora

A PROPOSITO DI FRANGETTA…
È una delle grandi tendenze della nuova stagione. Extralong, mozzata, sfilata o mossa, comunque sia, la frangia valorizza il volto e intensifica lo sguardo. Ricordate, è vietata se avete una fronte bassa e occhi piccoli. Nel caso aveste il viso ovale, scegliete la versione lunga e piena. Portatela sfilata se avete i lineamenti decisi, oppure corta per dare più carattere a una faccia tonda. Il consiglio per tutte: e d’obbligo un appuntamento ogni 10 giorni dal parrucchiere, il taglio va regolato frequentemente per mantenerne la linea.
IL PRODOTTO CONSIGLIATO:
Creattiva Professional App_Summer Chic, spray salino texturizzante dall’azione protettiva. Il prodotto ideale per donare a tutti i tipi di capelli un “beach look” fresco e seducente. € 13,50 nei saloni Evos

RACCOLTI? FATTEVI UN NODO
Anche il classico chignon acquista un’aria più informale e trendy. Il mood del momento lo vuole o basso sulla nuca o situato nella parte alta del capo. In entrambi i casi è sdrammatizzato da ciocche lasciate libere. Per realizzarli basta fare una coda, attorcigliare le lunghezze su se stesse e fissarle con delle forcine. Per un quid più chic portatelo sulla nuca, se invece siete alla ricerca di un’allure rétro, optate per quello nella parte alta della testa. Volete essere notate a tutti i costi? Una coda ripiegata su se stessa a fisarmonica, con ciocche in movimento è il look a prova di sguardi.
IL PRODOTTO DA PROVARE:
Alfaparf Milano Cristalli Spray, regala un finish illuminante istantaneo per tutti i tipi di capelli. Avvolge la fibra in un leggero film protettivo e dona lucentezza senza appesantire. € 21,00 nei saloni Alfaparf Milano

TRECCIA FOREVER
Il mondo dell’intreccio nei capelli piace sempre di più, al tal punto che se amate cimentarvi con elaborati intrecci creativi, c’è da perderci la testa. La più semplice è la treccia a coda, una via di mezzo tra le due acconciature. È perfetta su un viso allungato, basta raccogliere la chioma in una classica coda alta, dividetela in due sezioni e arrotolate prima su se stesse e poi tra loro. L’effetto wow è garantito senza una grande manualità. Non scordate di applicare un fluido disciplinante se volete che risulti perfettamente disciplinata e lucida. Altra soluzione facile e nuova è quella di fare tanti codini su cui intreccerete un nastro a vostro piacimento. L’effetto è molto fashion, ricorda una treccia ma in versione più contemporanea. C’è poi lo stile alla squaw, ma in questo caso è indispensabile l’aiuto del vostro parrucchiere di fiducia.
IL PRODOTTO DA PROVARE:
Collistar magico Correttore Ricrescita Spray, declinato in cinque sfumature diverse, copre i fili bianchi e la ricrescita tra un lavaggio e l’altro. € 22,00

WET LOOK
L’effetto bagnato si riconferma anche per questa stagione una delle tendenze più forti per avere una testa glam, da utilizzare magari per una serata speciale o un’occasione dove si voglia essere originale. Rispetto alla scorsa stagione, diventa più naturale e meno strong. Basta che pettiniate con del gel, il ciuffo e i lati della testa, dalle radici fino a metà lunghezza, otterrete così un’allure anni 90. Per le più creative: applicate il gel solo alle radici o per scolpire le punte su un taglio più corto. L’unica accortezza è di applicare il prodotto modellante sui capelli puliti per non sembrare trasandate e con la capigliatura poco curata.
IL PRODOTTO CONSIGLIATO:
Biopoint Gel Definition Forte, struttura e definisce l’acconciatura dando forma e volume, senza appiccicare. € 9,10

I CONSIGLI DEL SUPER ESPERTO
Abbiamo chiesto a Luca di Prima, noto hair stylist di personaggi dello spettacolo e del jazz set internazionale di darci qualche dritta su come orientarci per un cambio di look senza commettere errori di stile. Ecco le sue risposte.

QUALI SONO LE TENDENZE COLORE PER LA STAGIONE ESTIVA?
Certamente i “colori caldi” della terra… il rosso declinato nelle sue sfumature, rame o biondo d’Oriente… preferisco sempre consigliare una palette di nuance che si ispirano alla natura. Adoro i colori cioccolato, caffè, marron glacé che esaltano sempre le donne.
PARLANDO DI TAGLI CORTI MUST, SU COSA PUNTARE?
Sebbene il corto sia di tendenza, sento e consiglio molto i tagli morbidi medio/lunghi. Capelli leggeri e soffici, non troppo geometrici. Un look che si rifà al fascino degli anni 70 rivisitati.
CI SONO DELLE REGOLE PER ESSERE SEMPRE ALLA MODA CON UN TAGLIO MEDIO?
Credo sia una questione di personalità e attitudine nel portare questo tipo di taglio…
COME SI PORTA IL LUNGO?
Per essere al top lo vedo con una frangia lunga e una scalatura morbida. Da trasformare con uno styling, che vada dal liscio più minimal di giorno al mosso, vaporoso e naturale di sera.
QUALCHE DRITTA PER UN RACCOLTO AL TOP?
Sono un fautore dello chignon sia classico che spettinato… ma amo anche le code a mezza testa o basse. Credo siano sempre un passepartout.
Di FRANCO LORENZON

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy