Come allontanare la fame?

Per allontanare la fame nervosa, provate l’avena

Tutte le virtù dell'#avena: allontana la fame ed è un importante defaticante, aiuta a ristabilire le corrette funzioni intestinali e abbassa il rischio di malattie coronariche

Va bene per tutti, dai bambini agli anziani, buona e versatile, è l’alleato delle nostre diete. Ecco tutto quello che riguarda l’avena!

L’avena è una fonte di carboidrati a lenta digestione, ricca di fibre e per questo in grado di fornire energia a lungo termine senza causare picchi insulinici.

Nel nostro Paese le applicazioni dietetiche dell’avena sono relativamente recenti, nonostante questo cereale abbia alle spalle antichissime tradizioni, ma le nuove tendenze in fatto di dieta, hanno contribuito a farla diventare “di moda”.

L’avena è adatta a tutti, dai bambini agli anziani, dagli sportivi alle donne in gravidanza.
Ma la cosa che vi piacerà di più, oltre a tutti i benefici che riguardano la salute, riguarda una sua caratteristica, l’avena infatti allontana la fame e nei periodi di dieta, è importante usarla per non vedere alle tentazioni culinarie.
E’ anche un importante defaticante, aiuta a ristabilire le corrette funzioni intestinali e abbassa il rischio di malattie coronariche.
Ma non finisce qui, perché si può usare anche per creare delle maschere di bella per la nostra beauty routine.
Ma vediamo nel dettaglio tutti i benefici:

COLAZIONE:

La mattina l’avena è importantissima perché aiuta ad arrivare all’ora di pranzo senza dover fare troppi stuzzichini. Insomma, l’avena mangiata presto è una buona strategia per il benessere dell’intestino. Grazie all’alto contenuto di fibre aiuta chi soffre di reflusso e stitichezza, facilita il transito intestinale e contribuisce a prevenire l’ispessimento arterioso riducendo il colesterolo e il rischio di infarto. Anche per alleviare problemi di acidità puoi utilizzare un bicchiere d’acqua con fiocchi d’avena.
Ecco allora una ricettina semplice e buona:
Versiamo l’avena in un bicchiere di latte o yogurt, aggiungiamo della frutta secca tritata e tanti mirtilli e per renderla più golosa, basterò qualche scaglietta di cioccolato fondente… una delizia!

ANCHE A PRANZO E A CENA:

L’avena naturalmente, si può usare anche come ingrediente speciale nelle nostre ricette. Infatti si può aggiungere alla zuppa per renderla più cremosa, in alternativa, puoi sfruttare i fiocchi d’avena per la preparazione di tortini e polpette a base di pangrattato, ricotta e semi di papavero.

BEAUTY ROUTINE:

Volete preparare in casa una maschera emolliente e protettiva? Versiamo la farina d’avena in una ciotola, aggiungiamo acqua tiepida o latte, un cucchiaio di miele e massaggiamo dolcemente sul viso. Lasciamo agire per 15 minuti e la vostra pelle sarà splendente!

NELLA VASCA:

Possiamo trasformare anche il momento del bagno in un concentrato di benessere. Versiamo l’avena nell’acqua del bagno, la nostra pelle sarà completamente rigenerata ed è perfetta anche per i più piccoli, aiutando a guarire la pelle arrossata dal pannolino.

Di Raffaella Ponzo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy