GALERIA MELISSA LONDON VINCE iF DESIGN AWARD 2016

GALERIA MELISSA LONDON vince l’iF DESIGN AWARD 2016

GALERIA MELISSA LONDON vince l' iF DESIGN AWARD 2016, uno dei premi più importanti nel mondo del design, come miglior progetto nella categoria "Interior Architecture".

GALERIA MELISSA LONDON vince l’ iF DESIGN AWARD 2016, uno dei premi più importanti nel mondo del design, come miglior progetto nella categoria “Interior Architecture”.
Terzo concept store nel mondo del famoso brand di calzature MELISSA, porta la firma creativa dell’artista multimediale Muti Randolph.

Quello londinese, che si trova a Covent Garden, è il terzo concept store del brand di calzature e viene dopo le Galeria Melissa a San Paolo e a New York.
Il legame tra Melissa e Londra è da sempre molto forte, il brand collabora infatti con le icone della moda locale, da Vivienne Westwood, Kate Moss, Cara Delevigne, Anna Trevelyan, Gareth Pugh, tra gli altri.

Oggi sotto i riflettori non troviamo solo i capi e gli accessori ma anche la struttura di uno degli edifici più belli .
L’edificio, nato da un’enorme e colorato giardino murato del 13esimo secolo, è il più antico nel quartiere e ha un passato ricco di storia.

Un fascino antico che contrasta con la luminosità e la plasticità di Melissa ma capace di regalare al tempo stesso un equilibrio e un caloroso benvenuto ai visitatori grazie a sapienti giochi di luce firmati dall’artista multimediale brasiliano Muti Randolph.

All’ingresso un enorme schermo LED concepito come spazio personalizzabile, riceve le interferenze come video di risposta o può trasformarsi in un grande specchio.

Dall’esterno classico si entra nel vivo e si rimane stregati da una grande scultura cinetica composta da una moltitudine di scatole acriliche che si muovono in sintonia con la musica di sottofondo formando nuovi disegni in base ad un programma che in questo modo valorizza ogni dettaglio della scarpa esposta.

La vecchia scala restaurata porta i visitatori nella zona inferiore del negozio dove si trova un grande ambientecontenitore bianco destinato ai momenti speciali della moda, dell’ arte e della cultura; presentazioni e piccole mostre a sostegno di tutte le forme espressive culturali. In contrasto con questo cubo pulito, una scultura di luce, prodotta in esclusiva da Mutifor Gallery di Londra, illumina e decora l’ultima stanza.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy