Come riciclare le uova di Pasqua?

Come riciclare le uova di Pasqua? Proviamo con i rettangolini Cioccococchi!

#CioccolatoMania: un ricettina semplice da realizzare, buona e originale: il rettangolini cioccococchi.

La Pasqua è passata, ma il cioccolato rimasto dalle tante uova regalate è davvero troppo.

Non possiamo più di mangiarlo a pezzi, ma ci dispiace anche buttarlo.
Ecco allora una bella e buona idea, un ricettina semplice da realizzare, buona e originale: il rettangolini cioccococchi.

In cosa consiste? Semplice, sono dei biscottini ricoperti dei cioccolato, esattamente quello delle nostre uova. Una base friabile ed insaporita dal cocco. Un topping di fantasia con cereali, frutta secca e cioccolato bianco.

Ecco la ricetta:
Ingredienti per 9 rettangolini:
300 g cioccolato misto delle uova di pasqua
30 ml di acqua
250 g biscotti secchi tritati
150 farina di cocco
100 g zucchero
150 ml acqua
100 g cioccolato bianco
cereali misti q.b.

Prendiamo i 250 g di biscotti secchi e tritiamoli finemente.

Versiamo i biscotti tritati in una ciotola ed aggiungiamo lo zucchero e la farina di cocco.

Versiamo 150 ml di acqua ed impastiamo per bene con le mani fino ad ottenere una palla di impasto modellabile come se fosse una frolla.

Utilizziamo una teglia e spianiamo l’impasto in maniera regolare e con uno spessore uniforme. Ad esempio 1 centrimetro e mezzo.

Prendiamo i 300 g dei vostri avanzi di cioccolato di pasqua e poniamoli in una ciotola con 30 ml di acqua.

Al microonde o a bagnomaria, fondiamo il cioccolato.

Versiamolo sull’impasto di biscotti in maniera uniforme.

Decoriamo a piacimento con cereali per il latte, avena, nocciole e pezzetti di cioccolato.

Infine sciogliamo 100 g di cioccolato bianco e continuiamo a decorare.

Lasciamo in frigo per 1 ora e poi tagliamo i nostri rettangolini.

Di Raffaella Ponzo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy